Miriam Leone: dopo La Dama Velata la nuova fiction ‘Non Uccidere’

L’ex Miss Italia, Miriam Leone, dopo il successo de La Dama Velata ritorna sul piccolo schermo per una nuova fiction: 'Non uccidere'

Miriam Leone di nuovo sul piccolo schermo. Il successo de La Dama Velata è dietro l’angolo e ha visto Miriam Leone, assieme a Lino Gianciale e ad altri attori noti, essere la protagonista femminile che è riuscita a portare a casa un buon successo di pubblico. E ora l’ex Miss Italia ritorna per una nuova fiction poliziesca a puntate: Non Uccidere.

La prima stagione è composta da dodici puntate da 100 minuti ciascuna e la città in cui si svolgeranno è Torino. La Rai punta a far concorrenza a Mediaset e ai suoi polizieschi molto seguiti e la scelta di Miriam Leone non è stata casuale, visti gli ascolti portati a casa con La Dama Velata.

Miriam Leone si toglie gli abiti di nobildonna per indossare la divisa. Da nobildonna dei primi del Novecento ne La Dama Velata a poliziotta, il passo è veramente abissale. La Rai, per la prima stagione di Non Uccidere, pare abbia sostenuto circa 10 milioni di euro di costi di produzione.

La fiction andrà in onda su Rai 3, quindi cambio canale per l’ex Miss, dopo il debutto su Rai Uno con la Dama Velata. La regia è di Giuseppe Gagliardi e tra gli sceneggiatori c’è Claudio Corbucci. La data di messa in onda è ancora un mistero e non resta che aspettare notizie in merito.

La curiosità di vedere Miriam Leone in un personaggio completamente diverso è molta, soprattutto per i suoi fan. Chissà che non riesca a bissare il successo di pubblico de La Dama Velata anche nelle vesti di una poliziotta. In fondo, quando si vuole essere attori, il cambio d’abito e ruolo è la norma!

(Immagine: www.bella.it)