Pechino Express: ecco chi è Simone Di Matteo, partner di Tina Cipollari

Chi è Simone Di Matteo, il partner di Tina Cipollari a Pechino Express?

La presenza di Tina Cipollari al reality show di Rai Due Pechino Express, mandò a suo tempo nel panico molti fan della bionda, che temevano di non rivederla più nella sua classica veste di opinionista di “Uomini e donne”.

Scongiurato il pericolo, in molti la stanno ora seguendo in giro per il mondo. Grazie a “Pechino Express” la platinata opinionista ha viaggiato molto ma, naturalmente, non da sola. Assieme a lei, infatti, c’era il suo partner Simone Di Matteo.

Ma chi è Simone Di Matteo? Il giovane non è esattamente una new-entry nel mondo della televisione. Simone ha infatti già preso parte al dating show di Canale 5 “Uomini e Donne”. Nonostante il suo nome non sia il più noto nel lotto dei partecipanti, le ricerche su Internet lo danno già come uno dei personaggi più “forti”. Sarà forse perché ha messo in mostra doti di grande autocontrollo, riuscendo a contenere un carattere forte come quello della sua partner.

Non si sa moltissimo della vita privata di Simone, ciò che è certo è che il giovane di professione fa lo scrittore ed è l’autore del libro “No Maria, io esco”, che ha scritto proprio in collaborazione con Tina Cipollari. Sebbene sia questo il testo più noto scritto da Di Matteo, il ragazzo ha anche vinto il premio letterario Del Corteggiano.

Simone, oltretutto, ha anche dato vita alla sua casa editrice e la sua eventuale vittoria a Pechino Express potrebbe determinare il suo successo o meno.

Nel mentre, sul versante Cipollari, la bionda è stata protagonista di una delle sue tante iraconde uscite: questa volta le “vittime” dell’ira di Tina sono state le Naturali che, infastidite da alcuni atteggiamenti della bionda, l’hanno criticata. Alle loro parole Tina ha risposto dicendo “Cara Raffaella sei una falsa, finta e ipocrita. Mi state sul c****o tutti e, se posso, vi mando a casa a tutti”.

Insomma, se da una parte Tina continua ad essere la solita scatenata, Simone riuscirà forse a controbilanciarla. Noi speriamo di sì, almeno, forse per una volta, riusciremo a vedere una Cipollari diversa e meno rumorosa.

[fonti articolo: vanityfair.it, forexinfo.it]

[foto: televisionando.it]