Casting news: Blair Underwood e Harry Doyle nel cast di Quantico

La seconda stagione di Quantico si arricchisce di due nuovi personaggi, l'agente della CIA Owen Hall ed il misterioso Harry Doyle

Argomenti correlati: IL PALINSESTO ABC PER LA STAGIONE TELEVISIVA 2016-17.

L’attore interpreterà il ruolo di Owen Hall, personaggio descritto come “affascinante, diretto e sicuro di sé,” è un operativo della CIA dal quale ogni nuovo agente vorrebbe poter imparare, anche se i suoi propositi non sono sempre chiari e l’uomo potrebbe nascondere qualche segreto.

Il produttore esecutivo della serie, Joshua Safran, a proposito del nuovo ingresso nel cast ha dichiarato:
Blair è il genere di attore con cui tutti sognano di collaborare. Che sia una commedia romantica, un dramma o un thriller non c’è nulla che non sia capace di fare. Non vediamo l’ora di creare per lui un ruolo che gli permetta di sfoggiare tutto il suo carisma.

Quello di Underwood è il secondo grande ruolo annunciato per la sua rinnovata seconda stagione, a far parte del cast è infatti entrato anche l’attore inglese Russell Tovey (Looking), che interpreterà il ruolo di Harry Doyle, descritto come “molto malizioso, un uomo in grado di sedurti marito mentre gli ruba il portafogli“. Parlando dell’attore Safran ha dichiarato:
Sin da quando me lo hanno presentato 10 anni fa dopo aver recitato nella commedia teatrale The History Boys, ho desiderato lavorare con Russel. Per gli autori e per me sarà un onore creare questo ruolo ritagliato sulla sua persona.

La seconda stagione di Quantico tornerà negli USA domenica 25 settembre.