Grey’s Anatomy: Justin Chambers parla del futuro di Alex e Jo

Chi, tra Alex ed Andrew, vincerà il cuore di Jo?

Con l’episodio della scorsa settimana l’incubo di Alex Karev (Justin Chambers) è finalmente finito ed il brillante medico è tornato ufficialmente a ricoprire il ruolo che gli spetta nell’ospedale più amato della TV.

Andrew De Luca, per amore di Jo, ha infatti deciso di far cadere le accuse contro di lui, sottolineando come abbia preso questa decisione per risparmiare alla collega un ulteriore dolore.

Secondo Chambers tuttavia l’abbraccio tra Jo ed Alex alla fine della scorsa puntata è indicativo di come i due siano anime gemelle: “Non si sono detti nulla, si sono semplicemente abbracciati e poi separati e penso che questa cosa sia simbolica dello stato attuale della loro relazione, c’è un grosso baglio emotivo.

Chambers ha anche aggiunto che le cose potrebbero farsi persino più complicate a causa del marito di Jo e anche se non ha confermato o escluso l’arrivo imminente di questo nuovo e pericoloso personaggio, ha però accennato alla possibilità che arrivi ad agitare ulteriormente le acque: “Sarebbe interessante vedere come reagirebbe Alex, perché, come sappiamo, non potrebbe ripetere l’incidente avvenuto con Andrew.

La buona notizia, a prescindere da come andranno le cose, è che la ABC ha annunciato che sia Grey’s Anatomy, così come ScandalHow to Get Away With Murder, sono tutte state rinnovate per un’altra stagione.

La tredicesima stagione di Grey’s Anatomy va in onda negli Stati Uniti ogni giovedì sulla ABC.