Hannibal: anticipazioni sulla terza stagione in onda a giugno

Un nuovo trailer anticipa alcune delle sorprese che ci attendono nella terza stagione dell'inquietante serie della NBC

Come abbiamo già anticipato, questa sarà un calda estate per le serie TV, a partire proprio dal 4 giugno con la premiere della terza stagione di Hannibal, l’acclamata serie di Bryan Fuller con Mads Mikkelsen nei panni del serial famigerato killer.
Anche per quanto concerne questa terza stagione, lo show continuerà a basarsi sui romanzi di Thomas Harris, esplorando quest’anno in particolare la trama dedicata a Red Dragon.
La seconda stagione si era conclusa con molti dei suoi protagonisti lasciati sull’orlo della morte dallo stesso Lecter, fuggito poi con la dottoressa Bedelia Du Maurier (Gillian Anderson) su un aereo in volo per l’Europa e nel video appena rilasciato è chiaro come proprio l’inquietante relazione tra questi due personaggi sarà al centro della prossima stagione, mostrando uno strano rapporto di dipendenza e attrazione tra la bella dottoressa e l’intrigante serial killer.

Questo strano idillio, che promette di essere davvero interessante, finirà presto però per essere interrotto da Will Graham (Hugh Dancy) la cui storia tornerà ad riallacciarsi con quella di Hannibal e Bedelia quando finalmente l’uomo riuscirà a rintracciare la coppia, mettendo – ancora una volta – in discussione la ferma fiducia in se stesso di Hannibal il quale non è mai riuscito a digerire (mai termine fu più azzeccato in questa serie) il fatto di essere stato manipolato proprio da colui che il crudele dottore pensava invece di manipolare a sua volta.

hannibals e bedelia

Il video fornisce anche un’estesa anticipazione sul personaggio di Francis Dolarhyde, alias “la fatina dei denti” nella versione originale del romanzo e dei film, epiteto cambiato in “lupo mannaro” in Italia – interpretato da Tom Noonannel film di Michael Mann Manhunterand e da Ralph Fiennes in quello di Brett Ratner, Red Dragon – interpretato qui da Richard Armitage, un serial killer dal corpo perfetto, completamente ricoperto di tatuaggi e molto disturbato la cui storia, non è ancora stato rivelato come, finirà per intrecciarsi con quella di Hannibal.

Dal video, l’impressione generale è che sicuramente Bryan Fuller e gli autori della serie, come con le stagioni precedenti, continueranno a giocare a loro piacimento con il materiale dal quale hanno tratto ispirazione inserendo nella storia nuovi e vecchi personaggi come Jack Crawford (Laurence Fishburne) e la dottoressa Alana Bloom (Caroline Dhavernas) che sembrano entrambi essere scampati alla furia omicida di Hannibal della seconda stagione.