Harold Perrineau entra nel cast di Criminal Minds

Il Michael Dawson di Lost entra nel cast dello show nei panni di un agente dell'FBI dall'oscuro passato.

Dopo la traumatica uscita di scena di Thomas Gibson e quella più naturale, ma non per questo meno compianta di Shemar Moore, Criminal Minds continua a mescolare le carte in tavola ed aggiungere nuovi membri del cast nella serie, giunta ormai alla sua dodicesima stagione.

TVLine ha annunciato in esclusiva che Harold Perrineau, l’interprete di  Michael Dawson in Lost, si unirà al cast della serie della CBS in un ruolo molto importante. Perrineau, che recentemente ha fatto parte del dramma Goliath firmato Amazon, interpreterà il ruolo di Calvin Shaw, un ex agente dell’FBI incarcerato per aver ucciso uno dei suoi informatori si scontrerà con qualcuno del team del BAU ed il gruppo dovrà capire quali siano le sue intenzioni e se Calvin Shaw sia un amico o un nemico. Il pubblico potrà vedere per la prima volta il personaggio di Perrineau – che recentemente ha recitato anche in Constantine e Sons of Anarchy – tra qualche settimana.

Perrineau non è la prima new entry di questa travagliata stagione di Criminal Minds, sia Adam Rodriguez che Damon Gupton si sono infatti di recente aggiunti al cast, mentre Paget Brewster è tornata per interpretare il ruolo dell’agente Emily Prenttiss, nonché nuovo capo del BAU dopo l’uscita di scena di Hotch. Così come il nuovo personaggio interpretato da Aisha Tyler.

Come è ormai noto Thomas Gibson è stato licenziato all’inizio delle riprese di questa stagione dopo un alterco con uno degli autori dello show, mentre Moore ha abbandonato la serie lo scorso anno per “vedere di cos’altro sono capace.

Criminal Minds va in onda negli Stati Uniti ogni mercoledì sulla CBS.