Shares 0 Views
00:00:00
21 Nov

Jason Gideon torna nello show Criminal Minds… o quasi [spoiler]

Teresa Soldani
novembre 12, 2014

Rivedremo presto Jason Gideon in Criminal Minds.
TV Guide ha annunciato in esclusiva che l’attore Ben Savage interpreterà in questa stagione una più giovane versione del personaggio che era stato di Mandy Patinkin.

Il tredicesimo episodio, scritto a due mani dalla produttrice esecutiva Erica Messerco e da Kirsten Vangsness, che interpreta Penelope Garcia, già definito come “una lettera d’amore ai fan,” sarà un tuffo nel passato nei primi anni di attività del BAU nei ruggenti anni 70, quando Gideon e Rossi (Joe Mantegna) avevano appena cominciato a lavorarvi. Un caso su cui il team investigherà nel presente, porterà Rossi a ricordare un caso simile a cui ha lavorato in quegli anni. Ad interpretare il giovane Rossi tornerà Robert Dunne, che aveva avuto il ruolo nell’ottava stagione. L’episodio, il cui titolo non è ancora stato rilasciato, andrà in onda a gennaio.

In merito a questo progetto la Messer ha dichiarato “Ho sempre voluto fare un salto indietro nel tempo a quando tutto è cominciato al BAU ed ora che siamo alla decima stagione sento che era il momento giusto. Sono molto eccitata all’idea di mostrare i nostri eroi dei primi tempi in un rifugio anti bombe a Quantico. I ricordi di Rossi ci guideranno in questi flashback che saranno anche motivo di riflessione per il cast. Non è un episodio come gli altri.

Sarà la prima volta che, anche se in una versione più giovane, Gideon riapparirà nello show dopo che l’attore aveva lasciato la serie nel secondo episodio della terza stagione e che aveva preso le distanze dalla violenza in esso rappresentata con dichiarazioni piuttosto severe nei confronti dello show “Il più grande errore pubblico che abbia commesso è stato quello di scegliere innanzitutto di fare Criminal Minds,”  aveva infatti dichiarato Patinkin “pensavo fosse qualcosa di diverso. Non pensavo che avrebbero ucciso e violentato tutte quelle donne ogni notte, ogni giorno, settimana dopo settimana, anno dopo anno. È stato molto distruttivo per la mia anima e la mia personalità. Dopo quello ho pensato che non avrei mai più lavorato in televisione.
Chissà quindi cosa l’attore pensa del ritorno del suo personaggio nella serie e se farà qualche dichiarazione a riguardo.

Vi consigliamo anche