La CBS ordina una nuova antologia criminale

A 20 anni dalla sua morte la CBS ordina un'antologia criminale basata sul caso di JonBenet Ramsey

C’era da aspettarsi che il successo di pubblico di Making a Murderer American Crime Story non passasse inosservato, che il crimine attiri pubblico lo dimostrano le innumerevoli serie che ogni giorno invadono le nostre televisioni, ma a quanto pare sta nascendo un nuovo trend che vede il nuovo sviluppo di antologie criminali, una sorta di via di mezzo tra realtà e fiction che racconta fatti di cronaca nera realmente accaduti. L’ultimo caso, così come riportato in esclusiva da The Hollywood Reporter, sarebbe quello di una nuova serie la cui prima stagione sarà incentrata sull’omicidio della piccola JonBenet Ramsey, una reginetta di bellezza di appena 6 anni che fu uccisa nel 1996 ed il cui caso resta ancora oggi irrisolto. La nuova docu-serie dovrebbe debuttare ad autunno del 2016 in tempo per il ventesimo anniversario della morte della piccola.

Argomenti correlati: JOHN TRAVOLTA TORNERÀ IN TV DOPO THE PEOPLE V. O.J. SIMPSON.

Il vincitore del premio Emmy Tom Forman (48 Hours, Extreme Makeover: Home Edition) e la Critical Content produrranno la serie il cui soggetto cambierà ogni stagione, non si ha ancora notizie circa il numero degli episodi o il titolo della serie, anche se alcune fonti hanno dichiarato che dovrebbe trattarsi di una miniserie di circa 10 puntate, proprio come Making a Murderer, grande successo di pubblico di Netflix.

L’idea sarebbe quella di riunire tutti gli investigatori che si sono occupati del caso della Ramsey insieme con nuovi esperti che avranno il compito di riesaminare tutte le prove dell’omicidio.
Il corpo della piccola fu ritrovato, con un colpo al cranio e strangolata, nella piccola cittadina di Boulder di cui era originaria, nel seminterrato di un’abitazione poche ore dopo la denuncia di scomparsa da parte della famiglia. All’inizio delle indagini i genitori ed il fratello furono tra i sospettati, anche se le prove del DNA raccolte sugli abiti della piccola, li esclusero in seguito dalle indagini. Il caso fu riaperto nel 2009 dal Dipartimento di Polizia di Boulder, ma tutt’ora resta uno dei crimini irrisolti che maggiormente colpì le coscienze del paese.

La CBS non è l’unico network ad aver cavalcato l’onda del successo di questo nuovo genere, la settimana scorsa infatti anche la NBC ha annunciato la produzione da parte di Dick Wolf della serie Law & Order: True Crime, la cui prima stagione sarà basata sul caso dei fratelli Menedez, condannati per aver ucciso i propri genitori nel 1996.

FX, reduce dal successo di pubblico di American Crime Story, basata sul caso di O.J. Simpson, dovrebbe invece dedicare la seconda stagione all’Uragano Katrina. Tra gli altri progetti simili, troviamo inoltre The Jury della ABC, una miniserie con Archie Panjabi (The Good Wife) che seguirà diverse giurie in diversi casi per ogni nuova stagione.