0 Shares 1 Views
00:00:00
21 Nov

La NBC mette uno stop alla produzione di Constantine

Teresa Soldani
novembre 27, 2014
1 Views

Brutte notizie per John Constantine che può anche non essere finito, fino ad ora all’Infermo, ma che sicuramente non è riuscito ad evitare il Purgatorio della TV.

La NBC ha preso la decisione di fermare la produzione dello show Constantine in onda il venerdì negli USA, chiudendo lo show con il suo originale ordine di 13 episodi. Un rappresentante del network ha però specificato che la serie non è cancellata e che potrebbe tornare la prossima stagione, ma certo gli ascolti non aiutano: Constantine che va in onda alle 10 di sera, ha infatti una media di 4.5 milioni di ascoltatori ed un rating nel gruppo demografico 18-49 di 1.4 contro i 6.3 milioni di ascoltatori ed un rating di 1.8 di Grimm.

La NBC sta avendo non pochi problemi a trovare uno show da associare a Grimm, dopo aver provato con Hannibal (una serie a basso costo che tornerà il prossimo anno per la sua terza stagione) e Dracula, ma nessuno dei due sembra aver migliorato la situazione degli ascolti in quel particolare time slot. Nonostante la difficile situazione degli ascolti, il network ha comunque supportato sempre lo show trasmettendo una maratona dei suoi episodi sul canale via cavo Syfy lo scorso fine settimana e facendo in modo che il cast di Constantine partecipasse alla parata del giorno del Ringraziamento di Macy’s organizzata per la prossima settimana.

Non è chiaro cosa la NBC trasmetterà il venerdì sera dopo che lo show avrà mandato in onda tutti i suoi 13 episodi, anche se è probabile che al suo posto venga trasmesso lo show Hannibal. La NBC ha in tasca tre drammi da mandare in onda a metà stagione Allegiance, Odyssey e Aquarius, oltre alla miniserie The Slap.

Vi consigliamo anche