Lucifer 2: il marito di Lesley-Ann Brandt interpreterà il padre di Chloe

Chris Payne Gilbert, attore e compagno di vita di Lesley-Ann Brandt, Mazikeen, sarà il padre defunto di Chloe.

La bellissima Lesley-Ann Brandt, la Mazikeen di Lucifer, la cui seconda stagione riprenderà in America lunedì 19 settembre su Fox, ha recentemente twittato la notizia che il marito entrerà nel cast del settimo episodio della stagione – diretto da Jenn Kao – come guest star.

 Argomento correlato: SPOILER ED IMMAGINI PROMOZIONALI DELLA STAGIONE 2 DI LUCIFER.

Indovinate chi ci sarà nel 7° episodio di Lucifer scritto da questa dolcissima ragazza? Il mio talentuoso marito”

La Brandt ha inoltre aggiunto che il personaggio interpretato da Chris Payne Gilbert avrà un legame di parentela con Chloe Decker: “E sarà imparentato con Chloe! Benvenuto”

TV Line ha poi aggiunto che, in occasione di questo episodio, i fan della serie scopriranno che Chloe ha un passato più oscuro di quanto si potesse pensare dato che Payne Gilbert interpreterà il defunto padre della poliziotta, “un ottimo poliziotto, un brav’uomo ed un padre persino migliore,” ucciso in in servizio quando la figlia aveva 19 anni ed era agli esordi della sua carriera cinematografica, un evento che ha segnato il passato di Chloe e che l’ha portata a diventare detective. Dieci anni dopo, nel settimo episodio della seconda stagione, le azioni professionali del padre verranno messe in discussione e Chloe farà di tutto per difendere la sua reputazione.

Argomenti correlati: SVELATO IL VOLTO DELLA MADRE DI LUCIFER E AMENADIEL.

In un’anticipazione tutta dedicata al debutto della madre di Lucifer e Amenadiel, inoltre, vediamo la reazione del protagonista ai guai certi che la donna porterà nella vita dei figli in un evocativo promo dal titolo “Persino Lucifer prega.