Michael Weatherly dice addio a NCIS

"DiNozzo è un personaggio meravigliosamente idealista e non mi sarei potuto divertire di più ad interpretarlo per ben 13 anni"

Michael Weatherly, storico personaggio di NCIS ha annunciato il suo addio alla serie dopo ben tredici anni.

L’attore apparirà per l’ultima volta nella serie nei panni dell’Agente Speciale Tony DiNozzo alla fine della stagione in corso (la tredicesima della serie).

Dopo 13 anni nel cast di NCIS, Michael Weatherly la scia lo show alla fine di questa stagione,” ha annunciato la CBS. “E’ un importante membro della famiglia della CBS ed il fascino ed il talento che ha portato nello show come l’Agente Molto Speciale Tony DiNozzo hanno aiutato NCIS a divenire ciò che è oggi: il primo dramma al mondo in termini di ascolti. Ringraziamo Michael per il suo contributo al successo di questo franchise e non vediamo l’ora di poter sviluppare nuovi progetti con lui come parte del contratto che ancora ci lega.

Weatherly, che ha deciso di lasciare la serie, ha reagito su Twitter con le seguenti parole:

DiNozzo è un personaggio meravigliosamente idealista e non mi sarei potuto divertire di più ad interpretarlo per ben 13 anni, Les Moonves [Presidente del network] e la CBS mi hanno dato l’opportunità della vita. Cast e troupe, che sono come una famiglia per me, mi mancheranno moltissimo e ai fan di tutto il mondo – GRAZIE, è stato un percorso meraviglioso!

David McCallum, l’attore che interpreta Ducky, si era lasciato sfuggire la notizia dell’uscita di scena dell’attore in un’intervista con Vulture Hound in cui aveva dichiarato “DiNozzo, interpetato da Michael Weatherly se ne andrà alla fine della stagione. Quindi gli autori devono decidere cosa fare quando uno dei 4 membri originali del cast se ne va.

 

McCallum, Weatherly, Mark Harmon e Pauley Perrette sono appunto i quattro membri che sono nella serie sin dal suo debutto.