NCIS: ci vogliono due nuovi agenti per fare un Tony DiNozzo

A sostituire Tony DiNozzo entreranno due nuovi membri del team: Tess e Clayton.

Come vi avevamo già anticipato, Michael Weatherly l’uomo che presta il volto a Tony DiNozzo, personaggio storico di NCIS, lascerà la serie alla fine di questa tredicesima stagione ed il network aveva annunciato che sarebbe stato sostituito da due nuovi membri, un uomo ed una donna, che entreranno a far parte del team come interpreti regolari nello show. Secondo le prime indiscrezioni trapelate sui nuovi personaggi, siamo in grado di anticiparvi che gli autori sono alla ricerca di un’attrice che nella serie si chiamerà Tess, un’agente speciale dell’FBI sui trent’anni, recentemente trasferitasi dalla sezione del contro-terrorismo di New York City a Washington. Tess è descritta come una donna “acuta, scaltra e sarcastica, in parte mastino, in parte gattina,” qualcuno che si trova a suo agio sia a parlare con un gruppo di politici in abito elegante in occasione di una raccolta fondi, che con con dei camionisti in un sordido bar, una donna per cui sonno e sesso sono sopravvalutati e per la quale un martini ed un buon cheeseburger sono invece una rarità.

Argomenti correlati: NCIS: GARY GLASBERG PARLA DELL’USCITA DI MICHAEL WEATHERLY DALLA SERIE.

Il secondo membro del team che entrerà al posto di DiNozzo, si chiamerà invece Clayton e verrà introdotto verso la fine dell’attuale stagione in onda negli Stati Uniti, il nuovo personaggio, un ex agente del MI-6, di circa 20/30 anni, è descritto come un “caciarone e un po’ supponente, spesso irrispettoso, sarcastico, irascibile e maschilista, un uomo non comune, che sa essere molto divertente, con una notevole presenza fisica e di una spavalderia difficili da ignorare.
Per la parte sembra che gli autori siano alla ricerca di un attore inglese o afroamericano un uomo “in grado di muoversi come un atleta e di pensare come un giocatore di scacchi“. Clayton si è fatto un certo numero di nemici ed ha bruciato molti ponti nell’ambiente dello spionaggio da cui proviene, ma nonostante questo non si è mai pentito delle scelte che ha fatto nel passato. “Gli piace trascorrere il tempo libero a condividere una birra con gli amici e non disdegna la compagni femminile, nonostante vorrebbe che tutti pensassero che sia un menefreghista, la verità è che è una persona molto attenta alle esigenze degli altri“.

Argomenti correlati: MICHAEL WEATHERLY DICE ADDIO A NCIS.

Clayton ama particolarmente i bambini, in parte perché lui stesso è padre, anche se non vede quasi mai suo figlio perché “la sua dedizione verso il proprio paese non gli lascia molto tempo. E’ single, ma sarebbe più che disposto a sistemarsi se trovasse la persona giusta“.