SDCC 2015: tutte le rivelazioni sulla quarta stagione di Arrow [spoiler]

Con Stephen Amell nei panni di Green Arrow a fare gli onori di casa, nel panel dedicato ad Arrow al Comic-Con di San Diego si è parlato della prossima stagione e di nuovi nemici

L’attesa era febbrile e, come sempre, il SDCC non ha deluso.
Nel panel di Arrow in vista della quarta stagione che i protagonisti della serie riprenderanno a girare tra pochi giorni si è parlato di cosa i fan potranno aspettarsi dallo show della CW e a fare gli onori di casa altri non è stato che Stephen Amell nei panni di Green Arrow. L’attore si è infatti presentato sul palco della Hall H del Convention Center San Diego indossando il suo nuovo costume, disegnato dalla costumista Maya Mani, la stessa che ha creato quelli di Arsenal (Colton Haynes), Black Canary (Katie Cassidy), Speedy (Willa Holland) e A.T.O.M. (Brandon Routh) e presentando la nuova versione del supereroe che potremo vedere nella prossima stagione, così come potete vedere nel video qui sotto, in cui un esaltatissimo Stephen Amell, recitando quello che potrebbe essere una libera versione dell’intro della quarta stagione, fa andare letteralmente in visibilio i fan.

Già qualche giorno fa, sempre in occasione della Convention di San Diego era stato annunciato l’ingresso nella serie di un nuovo cattivo. L’attore Neal McDonough è stato infatti scelto per interpretare Damien Darhk, quelli che in molti hanno ipotizzato potrebbe essere il padre di Felicity Smoak, voce che però non è mai stata confermata da nessun attore nelle diverse interviste rilasciate durante l’evento. Al contrario, da quanto è stato detto, sembrerebbe che Darhk non sarà affatto ciò che tutti si attendono. L’uomo viene descritto come “un misterioso e sofisticato cattivo, nonché avversario dell’ultimo Ra’s Al Ghul. Leader di un suo stesso gruppo clandestino, questo scaltro nemico dimostrerà di essere una delle più grandi sfide che Arrow dovrà affrontare.

02-damien-darhk

Durante il panel si è parlato di come le precedenti stagioni siano state un percorso lineare che avevano lo scopo di giungere a questa evoluzione del personaggio, da spietato vigilante a Arrow a Grenn Arrow, ma che, sebbene sicuramente lo show avrà nuove caratteristiche “non si trasformerà improvvisamente in una commedia,” ha sottolineato Andrew Kreisberg . “Quando la stagione riprenderà, Oliver sarà molto più sereno. E’ felice, è innamorato e questo state di cose verrà instillato anche negli altri personaggi, si divertiranno di più e ci sarà più umorismo.” La quarta stagione, riprenderà infatti a 5/6 mesi dagli ultimi eventi dello scorso anno.

La produttrice esecutiva Wendy Mericle ha aggiunto: “Sentiremo persino Oliver fare delle battute nel loro covo, il che sarebbe la prima volta,” e lo vedremo coinvolto nella sua relazione con Felicity della quale ci verrà regalato un privilegiato punto di osservazione, i due infatti vivranno la loro storia d’amore pur continuando a dover affrontare il difficile compito di proteggere Starling City e ci saranno sicuramente momenti di tensione, come quello che porterà Oliver a indossare i panni di Green Arrow.

Oltre a Damien Darhk è stato annunciato inoltre l’arrivo “di un altro grande cattivo della DC,” ha detto Geoff Johns. “Ci sono molti nuovi personaggi in arrivo, che la gente nemmeno immagina,” due dei quali sono stati citatti durante il panel: Anarky, che i fan di Batman sicuramente conoscono e Mister Terrific, che, come dichiarato da Berlanti, è un caro amico di Felicity e lavorerà con lei e sarà anche il primo personaggio dichiaratamente gay della serie.

Diggle avrà finalmente un costume e David Ramsey ha detto che parte di questo nuovo costume sarà un elmetto.

Diggle

Malcolm tornerà nel terzo episodio della nuova stagione e John Barrowman ha dichiarato che gli piacerebbe vedere più scambi tra il suo personaggio e Felicity. “I personaggi femminili forti sono i migliori,” ha detto l’attore e Amell ha specificato che, adesso che tutti conoscono l’identità di tutti, ci sarà molta più interazione tra alcuni personaggi, come per esempio Laurel e Thea.

Arrow tornerà sugli schermi americani mercoledì 7 ottobre.