Serie TV: Colin Donnell si unisce al cast di Chicago Med

Colin Donnell, l'attore che ha interpretato Tommy nella prima stagione di Arrow, sarà tra i protagonisti della nuova serie della NBC

Come vi avevamo già anticipato, il prossimo anno la NBC manderà in onda una nuova serie, spinoff di Chigaco Fire e Chicago P.D. dal titolo Chicago Med, ed è notizia di qualche giorno fa – confermata da Hollywood Reporter – che ad unirsi al cast della nuova serie del network sarà Colin Donnell (Arrow, The Affair).

Non è ancora stato confermato quale personaggio l’amatissimo attore di Arrow interpreterà, poiché non era presente nel backdoor pilot della serie trasmesso ad aprile come episodio di Chicago Fire. I backdoor pilot sono episodi pilota trasmessi all’interno di un’altra serie TV già esistente e fanno quindi parte dell’arco narrativo della stagione di quella serie, sistema molto usato per testare il gradimento di possibili nuove serie, usato – tra gli altri – con CSI: Miami e New York o NCIS. Donnell si unirà al già annunciato cast composto da Oliver Platt, S. Epatha MerkersonLaurie HoldenNick Gehlfuss e Yaya DaCosta.

La serie descriverà la caotica vita di tutti i giorni di uno dei più affaccendati ospedali della città e del coraggioso team di medici che vi lavora e che affronterà casi unici, ispirati ad eventi attuali, forgiando appassionate relazioni nel pulsante pandemonio delle sale di emergenza. I volti familiari dei protagonisti di Chicago P.D. e Chicago F.D. incroceranno il cammino di questo nuovo team della città ventosa.

Donnell ha interpretato il personaggio di Tommy nella prima serie di Arrow, che è stato ucciso proprio nel finale di stagione, ha preso parte a diversi episodi di The Affair, serie trasmessa da Showtime ed è recentemente apparso come guest star in un episodio di The Mysteries of Laura e Person of Interest.

Chicago Med andrà in onda sulla NBC a gennaio/febbraio del prossimo anno.