Serie TV: FX ordina la serie Legion

Il canale via cavo promuove a serie la sua prima versione televisiva ispirata al franchise degli X-Men

FX ha appena ordinato la miniserie di 8 episodi di Noah Hawley, Legion.

Lo show narrerà la storia di David Haller (Dan Stevens) un uomo che potrebbe non essere un semplice essere umano che combatte con problemi mentali fin dall’adolescenza. Con una diagnosi di schizofrenia alle spalle, David, ha fatto avanti e indietro negli ospedali psichiatrici per anni, ma dopo uno strano incontro con un altro paziente, gli viene prospettata la possibilità che le voci che sente e le visioni che ha potrebbero essere reali. Nei fumetti David è il figlio del fondatore degli X-Men Charles Xavier, alias il Professor X e della sopravvissuta all’olocausto Gabrielle Haller.

L’amico che cambierà la vita di David, Lanny, sarà interpretato da Aubrey Plaza, altre interpreti della serie saranno le attrici Jean Smart e Rachel Keller, quest’ultima avrà il ruolo di una terapista di nome Melanie.

Argomenti correlati: SERIE TV – EWAN MCGREGOR ENTRA NEL CAST DELLA TERZA STAGIONE DI FARGO.

Il presidente di FX ha dichiarato:
Ci aspettiamo grandi cose da Noah Hawley e con Legion ha certamente creato un nuovo fantastico prodotto. proprio come ha fatto con Fargo, con la sua sensibilità, porterà una nuova estetica ed nuovo punto di vista nel mondo incredibilmente popolare degli X-Man. L’episodio pilota è meraviglioso, guidato dall’incredibile performance di Dan Stevens, Aubrey Plaza, Jean Smart, Rachel Keller e del resto del cast. Ci uniamo al nostro partner nella produzione, la Marvel, nel congratularci con il team creativo per ciò che è riuscito a realizzare e, impazienti quanto i fan, non vediamo l’ora di mostrare al pubblico la serie.

Dopo Agents of SHIELD ed i successi di Netflix Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist, The Defenders e lo spinoff di Punisher, con la serie Legion la Marvel amplia ulteriormente la sua offerta sul piccolo schermo, dopo aver perso Agent Carter, cancellata dalla ABC e lo spinoff di SHIELD, Marvel’s Most Wanted, consolidando ulteriormente il successo dei fumetti in TV, confermato anche dagli show di The CW, che ha saputo trasformare l’offerta del network grazie alla produzioni in collaborazione con la DC Comics degli Supergirl, The Flash, Arrow Legends of Tomorrow. Sempre proveniente dal mondo dei fumetti, le serie americane offrono lo show Gotham, su Fox e la new entry Powerless, che verrà trasmessa dalla NBC.