Serie TV: la CBS cambia il palinsesto alla luce degli attacchi terroristici di Parigi

Il network inverte l'ordine degli episodi di Supergirl e NCIS Los Angels che sarebbero dovuti andare in onda questa sera negli Stati Uniti.

Alla luce dei tragici attacchi terroristici avvenuti a Parigi venerdì 13 novembre che hanno fatto 129 vittime e 352 feriti, di cui alcuni molto gravi, la CBS ha deciso di cambiare l’ordine degli episodi di questa sera di Supergirl e NCIS: Los Angeles, poiché gli episodi di entrambi gli show infatti, avrebbero trattato temi legati al terrorismo.

ncis-los-angeles

L’episodio di Supergirl avrebbe dovuto mostrare Kara Danvers/Supergirl (Melissa Benoist) proteggere National City da una serie di bombe in How Does She Do It? che sarà invece sostituito da Livewire, che tratta invece del complesso rapporto di Kara con la propria madre adottiva interpretata da Helen Slater, la descrizione ufficiale dell’episodio sostituito era la seguente:
Kara ha qualche difficoltà a tenere separate le sue due identità quando Supergirl deve proteggere National City da una serie di attentati dinamitardi mentre a cara viene chiesto di fare da babysitter al figlio di Cat, Carter. Anche James è in conflitto quando la sua ex ragazza, Lucy Lane, cerca di ricucire il loro vecchio rapporto.

L’episodio di NCIS: Los Angeles dal titolo Defectors, che trattava il tema del reclutamento delle donne da parte dell’ISIS, sarà sostituito da The Long Goodbye, che invece parla del ritrovamento da parte del team di una donna scomparsa che il personaggio di LL Cool J aveva aiutato ad ottenere asilo politico negli Stati Uniti quattro anni prima. Qui di seguito la breve descrizione dell’episodio Defectors:
il team cerca un’adolescente scomparsa che si tema possa essere stata reclutata da un’organizzazione terroristica.

Supergirl andrà in onda regolarmente questa sera negli Stati Uniti sulla CBS alle 20:00, mentre NCIS: Los Angeles andrà in onda come sempre alle 22:00.