I Simpson rinnovato per altri due anni

I Simpson raggiungono un altro incredibile traguardo e lo show viene rinnovato per le stagioni 27 e 28

Nella giornata di ieri la FOX ha annunciato il rinnovo dei Simpson per due anni, con l’opzione per altre due stagioni con una dichiarazione rilasciata alla stampa direttamente per bocca del suo protagonista Homer Simpson che, con la sua solita faccia tosta ha fatto sapere di “aver vissuto più a lungo di Letterman, Jon Stewart e ‘McDreamy,’ perché ho qualcosa che loro non hanno: una costosa dipendenza da 200 ciambelle al giorno.

donuts-omer-simpson

Il più longevo show basato su copione” – continua il comunicato stampa ufficiale – “nella storia della televisione, I SIMPSON è diventato un fenomeno culturale nel 1990 e d è rimasto tra gli eventi televisivi più rivoluzionari ed innovativi, riconoscibile in tutto il mondo. Fino ad ora I SIMPSON, alla loro 26^ stagione, hanno vinto 31 Emmy, 31 Annie Award, 1 People’s Choice Award nel 2015, è stata la prima serie animata a vincere un Peabody Award ed è stata nominata nel 2012 per un Oscar per il corto “The Longest Daycare.” “The Simpsons Movie” è stato un successo mondiale e la mega attrazione The Simpsons Ride presso gli Universal Studios è stata ingrandita negli anni con l’aggiunta di “Springfield.” Lo show ha anche ricevuto l’onore di avere una stella a lui dedicata sulla Hollywood Walk of Fame nel 2000. E’ stato nominato “Miglior show del 20° secolo” dal Time Magazine e definito la “migliore sitcom americana” da Entertainment Weekly nel 2013.

Le nuove stagioni, la 27 e la 28, faranno superare a I Simpson l’incredibile traguardo dei 600 episodi, portandolo a sfondare un altro record negli annali della storia della televisione.
Considerati questi impressionanti numeri ed il fatto che lo show, pur non raccogliendo gli stessi ascolti dei primi anni di messa in onda, continui tuttavia ad essere una delle serie più seguite della FOX, fa ben sperare circa la possibilità che  arrivi a festeggiare i 30 anni di onorata, divertente, sfacciata e gialla carriera.