Star Trek torna in TV con una nuova serie a partire dal 2017

I Trekkie di tutto il mondo sono in piena agitazione per il nuovo remake della serie Star Trek in vista dei festeggiamenti per il cinquantesimo anniversario dello show

L’ondata dei remake è ormai inarrestabile e da un paio d’anni a questa parte sembra che le produzioni americane siano più interessate a far risplendere le vecchie glorie del passato piuttosto che proporre qualche nuova idea. Da un punto di vista economico la cosa è anche più che spiegabile considerato che ci sono serie che hanno fatto la storia della televisione e che hanno ancora legioni di fan pronti a sedersi di fronte alla TV e tornare a rivivere le vecchie avventure, mentre produrre nuovi show ha ovviamente un fattore di rischio decisamente superiore considerata l’infinita offerta che oggi la televisione fornisce al pubblico. Tuttavia, proprio come nel caso di Star Trek vi sono garanzie alle quali è difficile, se non impossibile, rinunciare.

Con 5 diversi show che hanno totalizzato ben 28 stagioni e 12 (molto presto 13) film non sorprende che questo franchise venga, ancora una volta, riportato in vita, anche se l’ultima serie prodotta Star Trek: Enterprise insieme all’ultimo film sono stati oggetto di critiche da parte dei puristi amanti della serie, Star Trek continua a sollevare l’interesse di intere generazioni. Nel 2016 la saga compirà ben 50 anni e questo anniversario sarà festeggiato con un nuovo film e, appunto, una nuova serie televisiva.

La CBS ha annunciato lo sviluppo di una nuova serie che dovrebbe partire a gennaio del 2017, prodotta da Alex Kurtzman, che ha co-prodotto Star Trek, il film diretto da J.J. Abrams nel 2009 e Star Trek Into Darkness del 2013, insieme a Heater Kadin (Limitless) e ovviamente agli Studios della CBS. La nuova descrizione dello show è la seguente:

Il nuovo Star Trek introdurrà nuovi personaggi alla ricerca di nuovi mondi e nuove civilizzazioni e nello stesso tempo continuerà ad analizzare importanti temi attuali, proprio come la serie ha fatto sin dal suo debutto nel 1966.

David Stapf, presidente della CBS ha rilasciato inoltre la seguente dichiarazione:

Non c’è momento migliore per dare ai fan di Star Trek [comunemente chiamati Trekkie] una nuova stagione che a seguito dei festeggiamenti per il cinquantesimo anniversario del franchise. Tutti noi abbiamo grande rispetto per le storie raccontate nel passato e siamo entusiasti di lanciare questo nuovo capitolo della moderna televisione insieme alla mente creativa e capace di Alex Kurtzman, un uomo che conosce questo mondo ed i suoi appassionati in maniera molto profonda.

Sebbene non si sappia nulla circa la trama ed il tema che questa nuova serie seguirà, il coinvolgimento di Kurtzman lascia intendere che possano essere usati come ispirazioni gli ultimi due film della serie, eppure, alla notizia di questa nuova sfida, i Trekkie di tutto il mondo hanno risposto manifestando la speranza che lo stile di questo show ricalchi quello del classico Star Trek, distaccandosi dai nuovi film.

Star Trek Beyond uscirà nelle sale cinematografiche americane il 22 luglio del 2016, mentre il nuovo show Star Trek debutterà sulla CBS a gennaio del 2017.