The Big Bang Theory: cosa succederà dopo la stagione 10?

Uno dei protagonisti della serie parla della possibilità che lo show si concluda con la decima stagione

The Big Bang Theory resta, in maniera indiscussa, la sit-com di maggior successo di tutti i tempi, con ascolti sempre al top, la CBS ha rinnovato infatti la serie per una decima stagione, rinnovando i contratti miliardari dei protagonisti Jim Parsons, Johnny Galecki e Kaley Cuoco, ma cosa accadrà dopo il giro di boa dei dieci anni è ancora un mistero.

A parlarne, è stato Kunal Nayyar – l’attore interprete di Raj – nella serie sin dal suo debutto nel 2007, il quale, ospite del London Comic Con, ha parlato della possibilità di dire addio allo show ed al suo personaggio:

La prossima stagione, come si evince dal nostro contratto, potrebbe essere l’ultima per Big Bang Theory. Ade essere completamente onesti, io lo so che il pubblico vorrà sapere cosa accadrà anche dopo la stagione 10, ma io non so cosa succederà.

Nayyar non è l’unico ad aver parlato della possibilità che la serie si concluda dopo la decima stagione, anche lo showrunner Steve Molaro, infatti, in occasione di un’intervista con The Hollywood Reporter che chiedeva se la prossima sarebbe stata l’ultima stagione, ha risposto con un laconico: “Penso di sì,” aggiungendo poi. “Per come stanno le cose credo che forse la decima stagione sarà l’ultima, ma la vera risposta  è che non lo so e che l’unica cosa che possiamo fare è dare il meglio episodio per episodio.

Cosa ne pensate della possibilità che The Big Bang Theory si concluda davvero con la decima stagione? Credete che abbia ancora altre storie da raccontare per intrattenere il pubblico o siete tra coloro che pensano che sia meglio dire addio ad uno show prima che si trascini stancamente finendo per diventare inviso a quello stesso pubblico che tanto lo osannava?