The Flash: Candice Patton sul ruolo di Iris nella seconda stagione

Iris a capo degli S.T.A.R. lab, verità o gossip?

Il ruolo di Iris nella prima stagione dello show rivelazione della CW è stato forse l’unico ad aver mosso qualche critica per The Flash, ma le cose – a detta del coproduttore esecutivo Andrew Kreisberg – stanno per cambiare.
L’uomo, parlando infatti del personaggio interpretato da Candice Patton l’ha definita una “leader naturale,” dando vita ad una serie di speculazioni secondo le quali la giovane potrebbe essere colei che prenderà le redini degli S.T.A.R. Lab, lasciate vacanti da Harrison Wells (Tom Cavanagh).

Ma ecco cosa l’attrice stessa ha detto riguardo a queste voci:

Non so dove lo abbiate sentito dire, ma penso che sia un’esagerazione dire che Iris prenderà le redini degli S.T.A.R. Lab. Quello che posso dire è che lei incoraggerà Barry Allen a tornare a collaborare con loro e a continuare a combattere per proteggere Central City. Per quanto concerne il prenderne il comando? No, non accadrà, Iris ha un lavoro presso la Picture News e noi la conosciamo come questa iconica reporter. Per quanto riguarda la sua forza, posso dire che questa stagione la vedremo entrare in questo ruolo, cosa per cui sono davvero eccitata, perché penso che abbia molto da offrire al Team Flash in quei panni.

Nei fumetti Iris diventa una famosa reporter e, nella serie, la vedremo calcare le stesse orme della sua controparte bidimensionale, altra storia sarà la più delicata questione legata al suo rapporto di amore/amicizia con Barry, rapporto che, dopo il sacrificio del suo storico fidanzato avvenuto alla fine della prima stagione, subirà qualche battuta d’arresto, con tanto dell’arrivo di un terzo incomodo, questa volta femminile e interessato a Barry.

The Flash tornerà sugli schermi Americani il prossimo 6 ottobre con la premiere della seconda stagione su The CW.