Time After Time e la sua epica storia d’amore

La nuova serie della ABC non è solo un altro show che tratta il tema dei viaggi nel tempo, ma anche una storia d'amore.

Della serie ne avevamo già parlato ai tempi del suo debutto al SDCC 2016 ed ora è finalmente arrivato il momento per la ABC per tramettere la prima stagione di Time After Time, uno show creato da Kevin Williamson che, sebbene faccia parte della lunga serie di programmi che quest’anno ha trattato il tema dei viaggi nel tempo, ha più cose in comune con The Vampire Diaries e The Following che con TimelessMaking History.

La protagonista femminile della serie è Jane (Genesis Rodriguez), la curatrice di un museo che “vuole molto dalla vita e che si imbatte in H.G. Wells, nella sua macchina del tempo ed in un’incredibile avventura. Lei lo seguirà e lo aiuterà nella sua missione perché sente che è il suo destino, lei ha bisogno di lui e lui di lei per barcamenarsi nel mondo moderno.” Un mondo che per Wells è disarmante e soprattutto molto lontano da come lo aveva immaginato:
Lui credeva che con l’evoluzione della tecnologia il futuro avrebbe avuto una società utopica, ma quando arriva nel presente è profondamente deluso dalle sparatorie e dalle guerre e da tutti i problemi della nostra società moderna.

ARGOMENTO CORRELATO – SDCC 2016 PREMIER: TIME AFTER TIME

Marcos Siega, il produttore della serie, ha dichiarato a TVLine che, a suo avviso, l’evoluzione dell’umanità è in parte responsabile per la popolarità dei tanti show che quest’anno hanno trattato il tema dei viaggi nel tempo:
Io penso che l’idea di poter cambiare il corso del tempo sia affascinante e dato che ci sono vari modi in cui il corso della storia può essere cambiato o in cui si può viaggiare nel tempo, il genere contiene un’infinita quantità di storie che possono essere narrate.

La prima stagione di Time After Time va in onda negli Stati Uniti ogni domenica sulla ABC.