Will e Grace: il cast si riunisce per una speciale occasione

Il cast si riunisce per avallare la candidatura di Hillary Clinton.

Hollywood si mobilita: come già avvenuto qualche tempo fa con il cast di The West Wing, riunitosi per fare campagna elettorale a favore di Hillary Clinton, la candidata democratica alla presidenza degli Stati Uniti, il cast di un’altra amatissima serie, la sit-com Will & Grace, si è mobilitato rilasciando un video con un mini-episodio della serie poche ore prima che, ieri sera, avesse inizio il primo dibattito tra i candidati Donald TrumpHillary Clinton.

L’uscita del mini episodio, oltre da una foto pubblicata sul profilo Facebook di Sean Hayes, era stato anticipato da un video che giocava con i fan, i quali hanno seriamente cominciato a sperare che qualche network stesse preparando l’annuncio dell’uscita di un revival o reboot della sit-com, non stupisce che quindi qualcuno sia rimasto deluso dal fatto che il cast abbia deciso di tornare insieme solo per un’occasione speciale e soprattutto unica.

Nel video il cast al gran completo con Eric McCormack, Debra Messing, Megan Mullally e Sean Hayes parla del clima politico americano e, ad eccezione di Karen che parteggia per Trump – avalla la candidatura della Clinton. Ovviamente, il ritorno della gang di Will & Grace, in una forma tanto smagliante e divertente, a prescindere dalle motivazioni che lo hanno portato a riunirsi, ha scatenato i fan che, a gran voce, hanno cominciato a chiedere che la serie, conclusasi nel 2006, tornasse in onda. E chissà che, in tempi di revival come questi, qualcuno non avveri il loro desiderio.