0 Shares 3 Views
00:00:00
22 Nov

Sleepy Hollow: le prime succulente indiscrezioni sulla seconda stagione

Teresa Soldani
3 giugno 2014
3 Views

La prima stagione di Sleepy Hollow è finita da un po’ lasciando i fan a domandarsi quale sarà il destino di Abbie Mills (Nicole Beharie), come farà Ichabod Crane (Tom Mison) a salvarla e come si adatterà la sua amata Katrina (Katia Winter) alla nuova vita nei nostri giorni.

Nel frattempo sono trapelate le prime indiscrezioni sulla seconda stagione, riguardo per esempio il cavaliere senza testa che continuerà a giocare un ruolo principale nella storia. Un responsabile dello show ha infatti confermato che Neil Jackson, che ha interpretato Abraham Van Brunt (alias il cavaliere senza testa) nell’ottavo episodio “Necromancer,” (il negromante) sarà un personaggio ricorrente della seconda stagione.

L’ultima volta che gli spettatori avevano visto Abraham – ex amico del cuore di Ichabod ed ex fidanzato di colei che sarebbe poi diventata sua moglie, Katrina – avevamo scoperto che l’uomo era parte del piano di Henry/Jeremy (John Noble) ed era fuggito per lidi sconosciuti insieme alla donna dopo averla rapita.

Sleepy Hollow-01

Tra i vari cliffhanger con cui la serie ci aveva lasciato uno tra i più potenzialmente mortali riguardava invece l’incidente occorso a Jenny (Lyndie Greenwood), la sorella di Abbie, e – sebbene anche l’attrice sia stata confermata come personaggio ricorrente nello show per la prossima stagione – almeno nel mondo di Sleepy Hollow questo non significa necessariamente che sopravviverà, come per esempio accaduto al personaggio di Andy (John Cho) ucciso nel primo episodio dello show, e comunque apparso per più di metà della stagione. Intervistata da Give Me My Remote, la Greenwood ha dichiarato che non le dispiacerebbe affatto interpretare il ruolo del fantasma di Jenny e che sicuramente in quel caso sarebbe uno spirito molto vendicativo.

Come confermato da Kevin Reilly, il presidente della Fox, durante gli Upfronts di New York, la seconda stazione sarà composta di 18 episodi.

L’anno scorso Sleepy Hollow al suo primo anno ha prodotto una sorta di mini-film ogni settimana. E’ stato un grande show. Ci siamo fermati quando abbiamo pensato che, creativamente, non potessimo fare un prodotto migliore. Penso che lo show sia finito al suo apice, invece di limitarsi a lasciare degli stuzzichini per altri 9 episodi senza crollare o ripetersi.

La produzione ha già ripreso da circa un mese -ha proseguito Reilly- il prossimo anno abbiamo ordinato 18 episodi. Ne vedremo quasi 18 tutti di fila. Quindi loro saranno in produzione già da due mesi prima di tutti gli altri drammi che ci sono in televisione. Lo show sarà molto, molto solido.

Ma le notizie sul casting non finiscono qui, un responsabile dello show ha infatti confermato che Matt Barr (Hellcats e Harper’s Island) avrà il ruolo di Nick Hawley un cacciatore di taglie dalla “ruvida bellezza” che aiuterà i protagonisti con uno dei casi, pare inoltre che il suo sarà un personaggio ricorrente.

E sempre sul fronte del casting è stata confermata anche la presenza di Sakina Jaffrey (House of cards) nel ruolo di Leena Reyes, un nuovo sceriffo che, si pera solo temporaneamente, prenderà il posto del Capitano Irving, dato che il Capitano è finito in prigione nella stagione precedente nel tentativo di salvare la propria famiglia.

Durante il panel del Paleyfest in marzo, il produttore Heather Kadin aveva anticipato che stavano effettivamente cercando una donna per il ruolo: “Ci piace l’idea di una donna che indossi le scarpe del Capitano Irving, ne abbiamo parlato molto: come cambierebbe la dinamica con Abbie e come reagirebbe Crane di fronte ad un’autoritaria figura femminile al comando? Tra l’altro non si vede spesso una donna in ruoli di comando.

 

Vi consigliamo anche