Tempo di sweeps week, quali show sopravviveranno?

E' tempo di sondaggi: quali sono, secondo i nostri lettori, gli show che passeranno indenni la sweeps week di novembre?

Come era già anticipato nel pezzo “Il vocabolario delle serie TV” nell’arco dell’anno ci sono quattro sweeps week, a novembre, febbraio, maggio e luglio, settimane in cui la Nielsen Media Reserch, la compagnia che si occupa di monitorare gli ascolti delle serie televisive americane, manda dei questionari ad alcuni spettatori campione in tutta la nazione (USA) per raccogliere dati sui programmi che vengono maggiormente seguiti.
I risultati che ne derivano vengono analizzati da appositi professionisti di ogni singolo network e sono di fondamentale importanza perché in base ad essi vengono decisi i prezzi a cui vendere gli spazi pubblicitari dei vari show.
Maggiore è il numero di persone che guarda una serie, più alto è ovviamente il prezzo a cui il corrispondente spazio pubblicitario può essere venduto, aumentando così l’introito del network.
Non è quindi un caso che in occasione delle sweeps week, i produttori esecutivi e creatori degli show usino, per così dire, l’artiglieria pesante, invitando nomi famosi a partecipare agli episodi come guest star o trattando argomenti particolarmente delicati e cari ai fan, in modo da attirare maggior pubblico possibile ed, in un certo senso, influenzare così gli ascolti che poi verranno in seguito analizzati.
Il rovescio della medaglia è ovviamente quello che riguarda il destino degli show che non risultano invece economicamente convenienti per i network, il cui futuro, particolarmente nella settimana degli sweeps di novembre, viene così inevitabilmente segnato.

Accade anche che, poco prima degli sweeps, i network facciano, per così dire, un po’ di pulizia in casa e annuncino l’ordine di una stagione completa (composta di 22 episodi) per quegli show su cui hanno deciso di puntare maggiormente, come è successo per esempio per la CBS con NCIS: New Orleans, Scorpion, Madam Secretary e Stalker, E’ da sottolineare però che il fatto che ad una serie vengano ordinati 22 episodi, non significa assolutamente che verrà rinnovata per un secondo anno, quella decisione verrà semplicemente presa più avanti, con un’analisi dei rating di tutta la prima stagione.

Ora non vi resta che votare i nostri sondaggioni e dirci quali sono secondo voi, per ogni network, gli show che passeranno indenni la sweeps week di novembre.

Buon divertimento!