True Detective: tutte le novità sull’attesissima seconda stagione

Ecco tutte le novità sull'attesa seconda stagione di True Detective che andrà in onda la prossima estate

True Detective è stato uno dei più acclamati successi della scorsa stagione televisiva, prova ne sono le cinque candidature che la serie ha ricevuto agli Emmy, dai quali è uscito con un premio a Cary Joji Fukunaga per la migliore regia in una serie drama.
Nic Pizzolatto, creatore di True Detective, è già a lavoro sulla seconda stagione che seguirà nuovi casi con nuovi attori dopo che la storyline dei Detective Rustin Spencer “Rust” Cohle (Matthew McConaughey) e Martin Eric “Marty” Hart (Woody Harrelson) si è conclusa quest’anno con grande apprezzamento da parte di critica e pubblico.

Lombardo, responsabile della programmazione della HBO, ospite del Edinburgh TV Festival, ha dichiarato che le riprese per la seconda stagione inizieranno questo mese: “cominceremo a girare a settembre per andare in onda la prossima estate,” il che è in parte una sorpresa per i fan, dato che la prima stagione dello show ha debuttato a gennaio dell’anno scorso.
Sicuramente i fan attendevano la seconda stagione per gennaio 2015, ma sarebbe stato uno sforzo creativo eccessivo per chi lavora dietro le quinte dello show, soprattutto considerato quanto ci sia voluto per trovare dei validi sostituti ai due protagonisti. Inoltre, con la fine di True Blood, giunto alla sua ultima stagione, la HBO doveva trovare un degno sostituto da inserire nel time slot dello show.

E, proprio a proposito dello sforzo creativo dietro alla serie, sempre Lombardo, riferendosi a Pizzolatto, ha dichiarato: “Quando hai un successo come True Detective è una sfida, meno per noi e più per qualcuno come Nic, dover affrontare di nuovo un copione e ricominciare dall’inizio senza essere perseguitato dal successo dello show che hai appena scritto. Ma il copione è migliore dell’anno scorso. E’ eccezionale.

Per quanto riguarda la nuova stagione quindi ed il tanto discusso cast della quale non farà sicuramente parte Jessica Chastain, Lombardo ha dichiarato che “avrà diversi personaggi, una diversa ambientazione. E’ ambientata in California, in tutta la California. Ci sono tre poliziotti. Penso che questo sia probabilmente tutto quello che sono autorizzato a dire. Probabilmente annunceremo presto il cast.
Chi seguiva da vicino le notizie sul casting della serie, come vi avevamo già anticipato, avrà già avuto modo di leggere che la nuova stagione avrebbe avuto come protagonisti tre poliziotti di cui una donna, ma questa è la prima volta che la HBO ha ufficialmente confermato queste voci, il che fa supporre che il recente articolo di The Wrap, che rilasciava i nomi dei nuovi protagonisti e di un cattivo di altissimo livello, potrebbe essere vero. Il pezzo, uscito all’inizio di agosto, riferiva le seguenti “scottanti” informazioni sulla seconda stagione di True Detective:

– Ray Velcro (interpretato da Colin Farrell) è un detective di mezza età che ha avuto momenti difficili “sia nella sua vita privata che professionale.”
– Paul Woodrugh (interpretato da Taylor Kitsch) è un detective di 28 anni ed un veterano “cha ha visto la sua dose di violenza e distruzione.
– Ani Bezzerides (interpretata da Elisabeth Moss) è un pratico sceriffo di Monterey, con problemi di alcool e scommesse derivanti dalla sua “difficile educazione.
– Frank Semyon (interpretato da Vince Vaughn) è un “ex teppista,” diventato ora un rispettabile uomo d’affari, che preme per la costruzione di un sistema ferroviario che unisca la California del sud a quella del nord.

Ovviamente non possiamo avere conferma che queste informazioni siano veritiere e ci diano un’immagine piuttosto precisa di come sarà la seconda stagione dell’attesissimo show, come non sappiamo se le parole di Lombardo, che sembrano appunto confermare le voci sullo show, non siano altro che un astuto tentativo di depistare il pubblico dalla verità, soprattutto considerando come questa particolare serie, ci abbia abituato a colpi di scena e sorprese inaspettate. E’ invece certo che questa seconda stagione sarà diretta da diversi registi, il primo dei quali – ha annunciato Deadline – sarà Justin Lin, meglio conosciuto per aver diretto quattro dei sei film della serie Fast and the Furious.
Ai posteri l’ardua sentenza… ed a noi una dolorosa attesa fino alla prossima estate.

La prima ed imperdibile stagione di True Detective sarà trasmessa in Italia ad ottobre su Sky Atlantic.