Uomini e Donne, Tina Cipollari e Gemma Galgani: la verità dei continui litigi

Ecco la verità secondo l’opinionista Tina Cipollari…

La dama e l’opinionista sempre in guerra. Tra Gemma Galgani, da molti anni al trono over in cerca del compagno ideale, e Tina Cipollari, opinionista storica del programma di Maria De Filippi, Uomini e Donne, è risaputo che non corra buon sangue. Non è stato sempre così ma, negli ultimi tempi, gli attacchi di Tina verso Gemma sono aumentati all’ennesima potenza. Cosa si cela dietro questi scontri verbali sui quali, spesso, si reggono intere puntate del trono over?

I diverbi tra la dama torinese e Tina fanno di certo bene agli ascolti della trasmissione. In televisione, quando si parla di soldi, sesso, sangue e gossip si va sempre bene per un ampia fetta di pubblico. Al settimanale Nuovo, Tina ha così motivato le sue accese critiche nei confronti di Gemma: “Gemma mi diceva che non avevo il suo fisico, la sua altezza e quindi si sentiva migliore di me”. Un attacco al quale la dirompente Tina non poteva non rispondere che con le sue variopinte provocazioni che si trasformano sovente in mini siparietti nel programma pomeridiano della De Filippi.

Gemma sbaglia atteggiamento, anche con Giorgio Manetti. Secondo Tina, la dama torinese difficilmente troverà un compagno, per colpa del suo atteggiamento: “Sono ormai sei anni che vediamo Gemma gironzolare nello studio perché non trova l’amore. Il suo problema è che si prende troppo sul serio, mentre io so essere decisamente più autoironica”. Gemma quindi non troverebbe l’uomo giusto perché sbaglia atteggiamento, come nella sua ultima storia avuta con Giorgio Manetti.

Il cavaliere toscano, nonostante ci sia stato un riavvicinamento tra i due, non sembra intenzionato a riaprire il loro rapporto. I loro battibecchi finiranno, molto probabilmente, solo quando Gemma sceglierà un compagno con il quale uscire dal programa. Forse.

(Immagine: www.melty.it1200)