Maltempo in tutta Italia: finisce l’estate, arriva il ciclone Morgana

Con gli inizi di settembre si apre un nuovo scenario meteorologico: sarà l'inizio dell'autunno?

Arriva da Est e ci porterà via l’estate. Il ladro in questione è il ciclone Morgana, un fenomeno di bassa pressione che prenderà il sopravvento ben presto sulle alte temperature cui eravamo abituati e cambierà un po’ il clima delle nostre ultime giornate estive.

Poco o nulla potrà fare Bacco, l’anti-ciclone che per ora insiste sull’Italia preservando questo piacevole caldo. Prevista infatti il suo arrivo non più tardi della fine del prossimo week end, Morgana costringerà il Nord Est della nostra Penisola ad un brusco cambiamento, portando instabilità piuttosto accentuata almeno fino a martedì 6 – mercoledì 7 settembre ed ampliando via via il suo raggio d’azione anche sulle regioni del Centro Italia e sul versante adriatico (fino ad raggiungere Marche, Abruzzo e Molise) con carattere anche temporalesco.

Se il versante orientale è particolarmente colpito, quello Occidentale non sarà certo risparmiato, almeno secondo la famosa colonnina di mercurio. Se infatti sulla costa tirrenica non si prevedono nubi e pioggia, è anche vero che anche lì le giornate non saranno più così calde ma subiranno un lieve abbassamento generale delle temperature, utile a prepararci gradualmente all’autunno che avanza.

Ma passerà? Tornerà ancora un po’ il caldo prima del lungo e piovoso autunno?
Le speranze non sono molte, almeno secondo le previsioni più caute. I meteorologi per ora non si sbilanciano ma annunciano che il mese di settembre sarà certo più fresco e caratterizzato in generale da una certa instabilità, quella che gradualmente ci accompagnerà verso la nuova, prossima stagione.

[foto: IlMeteo.it]