Previsioni meteo gennaio 2016: ecco come cambierà il tempo

Gennaio si apre con il freddo ma non mancheranno poi sorprese e cambi di temperature col passare dei giorni. Ecco le previsioni meteo

Che tempo ci attende? Anomale lo scorso Natale e appena sopra la media per il Capodanno le temperature medie sull’Italia, quello che ci si aspetta ora è l’arrivo dell’inverno. Ma sarà davvero rigido come prassi vuole?

Il clima è impazzito (e disorienta noi come il resto della natura ed i suoi cicli vitali) ma la prospettiva non sembra dare ragione a molti che sperano invece una stagione stabile.

Per gennaio infatti, almeno per la prima parte del mese, si dovrebbero susseguire giornate moderatamente serene e con temperature alquanto miti per il periodo. Ma, c’è un ma: tutto finirebbe con l’arrivo della seconda settimana di gennaio, quando secondo gli esperti di IlMeteo si dovrebbe palesare una brusca inversione di rotta, quanto meno per le regioni settentrionali che risentiranno di una corrente artica proveniente dall’estremo Nord.

Calerebbero le temperature – tornando quindi alla media stagionale – e si manifesterebbero (con conseguente sollievo generale dopo lo smog accumulato in queste ultime settimane nelle maggiori città italiane) frequenti precipitazioni anche di carattere nevoso sulle principali pianure del nostro Paese e sulle maggiori città del Nord.

Un bel cambio per le nostre attuali abitudini e che potrebbe coglierci quasi ormai impreparati, dopo le feste all’asciutto, ma che presto dovrà di nuovo fare i conti con un ritorno al caldo. Già, perché secondo le previsioni dei meteorologi, nell’ultima decade transiterà una corrente di alta pressione pronta a riportare i livelli della colonnina di mercurio al di sopra della media, spingendo aria calda soprattutto al Sud Italia ed il ritorno delle nebbie sulle zone pianeggianti del Nord. Una previsione meteo più precisa per gennaio – viste le novità ed i cambi repentini – potrà essere maggiormente dettagliata solo col passare dei giorni.

[foto: IlMeteo.it]