0 Shares 31 Views
00:00:00
15 Dec

Fiat: cambia nome e diventa ‘FCA’ con sede all’estero

LaRedazione - 29 gennaio 2014
LaRedazione
29 gennaio 2014
31 Views
Fiat: cambia nome e diventa 'FCA' con sede all'estero

Fiat cambia nome e diventa “FCA” e avrà le sede legale ad Amsterdam e chiederà di collocare il domicilio fiscale a Londra.

Dopo l’acquisto della casa automobilistica Chrysler, la Fiat ha deciso di rinnovare il proprio logo e utilizzare un nuovo acronimo FCA, Fiat Chrysler Automobiles. Questo cambiamento però non è la sola novità della giornata perché è stato annunciato anche che la nuova sede legale della holding sarà in Olanda ad Amsterdam, mentre la sede fiscale nel Regno Unito.

I cambiamenti sono stati dati attraverso un comunicato stampa da parte del Lingotto di Torino.
La nuova società sarà anche quotata in borsa, solo che Milano diventerà la seconda scelta. Le nuove azioni emesse dalla FCA saranno quotate nel mercato azionario americano di New York, Nyse, New York Stock Exchange. Sul Mta di Milano, Mercato Telematico Azionario, ci sarà una quotazione secondaria ma sarà fatta solo in un differente momento.

I vecchi azionisti Fiat riceveranno automaticamente la conversione delle proprie azioni con i nuovi titoli societari.
Nonostante i cambi di sede legale e fiscale le varie società che fanno capo alla holding continueranno ad avere le imposizioni fiscali dei paesi in cui opereranno. Queste scelte sono state dettate da precise strategie a lungo termine, secondo il comunicato, soprattutto per creare una solida base azionaria.

Un nodo da sciogliere è dove sarà stabilito il nuovo quartier generale del gruppo. Dopo l’approvazione del nuovo assetto societario da parte del Consiglio d’amministrazione si annuncia un anno ricco di novità per la Fiat, già a maggio sarà proposto un nuovo piano operativo.
Intervistato in occasione dell’annuncio, Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat e presidente di Chrysler, ha definito la giornata di oggi come una delle tappe storiche più importanti per la società.

Intanto, insieme alla notizia sono stati anche resi noti gli ultimi dati societari. Sono calati gli indebitamenti netti industriali del gruppo passando da 8 miliardi di euro a poco più di 6 e sono aumentati anche gli utili di vendita. Tra le migliori società del gruppo, secondo i dati diffusi, ha primeggiato la Maserati, trend positivo anche per il mercato del lusso rappresentato dalla Ferrari.

Per la casa automobilistica si apre così un nuovo percorso, la Fiat ha cambiato nome per diventare “FCA” con le nuove sedi legali e fiscale in Olanda e Regno Unito.

Loading...

Vi consigliamo anche