Meteo: che tempo ci aspetta a gennaio 2015?

La fine del 2014 ha visto il freddo e il maltempo imperversare in Europa: come andranno le cose a Gennaio 2015? Ecco le previsioni

Che tempo ci aspetta a gennaio 2015? Dicembre 2014 è stato un mese piuttosto mite, le cose sono cambiate a ridosso del Capodanno, con un progressivo abbassarsi delle temperature, che i meteorologi del CNMCA (Centro Nazionale di Meteorologia e Climatologia Aeronautica) credono toccherà il minimo proprio la notte del veglione. Quindi, quando gli italiani si riverseranno nelle piazze per brindare al 2015, il fenomeno detto wind chill farà si che le temperature avvertite sembreranno ancora più basse di quelle reali.

Quale sarà poi l’andamento per il resto del mese di gennaio? Si sa che le previsioni a lungo termine non sono mai del tutto attendibili, ma in base alle informazioni generali, tratte dai satelliti meteorologici, sembra che ci sarà una nuova inversione di tendenza, con temperature più miti e il ritorno del sole.

Nello specifico, si prevede che nella settimana tra il 5 e l’11 Gennaio una corrente di aria atlantica si stabilizzerà sul Mediterraneo, portando un clima più mite. Tra il 12 e il 18 gennaio, l’Italia dovrebbe essere divisa tra un nord immerso nella nebbia e preda di un alto tasso di umidità, e un sud soleggiato ma ancora con temperature al di sotto della media. Tra il 19 e il 25 giungeranno delle perturbazioni atlantiche, che porteranno pioggia tanto al sud quanto al nord, specie sul versante tirrenico, con temperature nella media stagionale.

Secondo le previsioni, insomma, l’irruzione di aria fredda di questi giorni non è stata che una parentesi, in un inverno in linea di massima mite, governato da una circolazione di aria occidentale che dominerà sull’intero continente europeo, provenendo dal Canada. Periodicamente, ci saranno quelle che in meteorologia vengono definite onde di Bjerknes, ovvero dei momenti in cui la monotonia stagionale viene interrotta da flussi di aria piovosa che porteranno precipitazioni comunque in linea con l’andamento del periodo. La pioggia dovrebbe interessare maggiormente il versante tirrenico, mentre il clima sarà più asciutto su quello adriatico. Ci aspetta quindi un tempo a dir poco ‘lunatico’ per gennaio 2015.