Previsioni meteo: ecco come sarà il tempo ad inizio autunno

Con l'arrivo dell'autunno si prennunciano cambiamenti climatici da Nord a Sud. Ecco le indicazioni del noto esperto, il colonnello Giuliacci

Terminata l’estate si guarda all’autunno e alle previsioni meteo. Esperti di settore sono presi d’assalto per soddisfare la curiosità di conoscere come sarà il clima e come cambierà nel corso delle prossime settimane.

Se infatti è normale ci sia un calo delle temperature e la possibilità di piogge e primi freddi, dall’altra ci si augura il tutto avvenga con un graduale andamento, capace di farci abituare poco a poco all’idea di un autunno in piena regola. Così, conosciuto e senz’altro autorevole, anche il colonnello Mario Giuliacci (come dal suo sito) dispensa alcune indicazioni sul clima dei prossimi giorni.

L’esperto non nasconde il generale peggioramento che colpirà il nostro Stivale: da Nord a Sud l’inevitabile calo delle temperature e rovesci sparsi, un brusco dietrofront rispetto al quadro di qualche tempo fa che annunciava solo un graduale diminuzione delle temperature, sarà altamente probabile. Anche qualche prima nevicata sui rilievi – secondo il meteorologo – e giornate di aria decisamente gelida ci obbligheranno insomma ad un netto cambio di stagione nel guardaroba.

Via le t-shirt e largo a giacche più pesanti per le giornate che chiuderanno settembre ed inaugureranno il mese di ottobre, visto che sul Nord e Centro in particolare, almeno fino alla prima decade del mese prossimo, si alterneranno piogge e nubi a giornate al massimo variabili, con temperature appena tiepide e ben lontane da quelle torride (registrate anche negli ultimi tempi specie al Sud). Non ultimo l’influenza de El Niño, fenomeno climatico periodico che – dal Pacifico centrale – potrebbe raggiungerci ed influire sui livelli di pressione delle correnti europee, portando a mutamenti del tempo sui cui è prematuro al momento fare previsioni affidabili.

 

 

[foto: Cinquequotidiano.it]