Previsioni meteo estate 2015, in arrivo Amnesia

Arriva un nuovo ciclone che rinfrescherà l'Italia un po' ovunque. Ecco le previsioni per il prossimo week end sulle nostre regioni.

Scipione finisce ed arriva Amnesia. Parliamo dei cicloni che si alternano sulla nostra penisola proprio a ridosso dell’estate 2015. Come nel primo caso anche con Amnesia ci sarà una forte instabilità, con rovesci temporaleschi e perturbazioni. Il tutto a causa di forti correnti instabili atlantiche che comprometteranno il bel tempo di questi ultimi giorni un po’ su tutta l’Italia. E dunque, per il week end, un nuovo arrivo di piogge e temporali.

A cominciare dalla fine della settimana – infatti – le cose dovrebbero cambiare nell’area Nord-Ovest con forti rovesci a cominciare da Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia dove si concentrerà la maggior parte dei fenomeni che via via si estenderanno anche al centro e verso Est nel corso di tutto il week end. E se inizialmente a Nord ci raggiungerà Amnesia, verso il Centro ed il Sud resisterà ancora l’ondata di caldo di Scipione, almeno fino a sabato compreso.

Previsti solo verso il pomeriggio di questa giornata – infatti – alcuni cambiamenti dall’Emilia Romagna in giu: occorrerà giungere alla serata di sabato per vedere cambiare il cielo a cominciare dalle regioni della Toscana e delle Marche e nel Centro, dopo tutto l’arco settentrionale. Cambi di temperature al ribasso, poi, per le zone interessate dai fenomeni temporaleschi che continueranno nella giornata di domenica sul Tirreno come sulla costa adriatica.

Al Sud, proprio alla fine del week end, si prevede l’arrivo delle piogge più diffuse che a quel punto interesseranno già tutto lo Stivale alternandosi al massimo a cielo coperto.

Di certo Amnesia dovrebbe rinfrescare l’aria, dopo le ultime torride temperature raggiunte nelle maggiori città, portando per la prossima settimana giornate con meno afa sia al Nord sia nel resto dell’Italia.

[foto: Blastingnews.it]