Previsioni meteo settembre-ottobre 2015: ecco come sarà il tempo

Ecco come si chiuderà l'estate nelle regioni italiane: le previsioni meteo per fine settembre ed inizi ottobre su tutta la nostra penisola.

Cambiano il tempo e le stagioni… oppure no?
Di certo cominciano le prime giornate di nubi al Nord, mentre al Centro-Sud continuano sia l’afa che le giornate di caldo, come se nulla fosse cambiato da agosto anche se siamo sul finire dell’estate. A settembre, secondo gli esperti di meteorologia, non ci saranno grosse sorprese climatiche nella maggior parte delle zone d’Italia.

Certo, le piogge sono già arrivate copiose nel Nord (e hanno creato disagi con le prime alluvioni presso i centri maggiormente esposti in Emilia, Toscana e Liguria) ma si prevede che si possano alternare a schiarite e qualche miglioramento generale sul finire del mese, portando i livelli delle temperature a quote mediamente al di sopra della soglia prevista in questa fase dell’anno (secondo 3BMeteo, nel Centro-Sud con picchi fino a 38 gradi nei prossimi giorni).

Pur se già incontrati vari fenomeni temporaleschi quindi, sono comunque considerati meno abbondanti rispetto alle precipitazioni attese in questo periodo dell’anno, la tendenza per le prossime settimane sembra volgere al meglio nelle regioni più settentrionali al momento sotto l’ombrello, situazione che cambierà nella seconda settimana di ottobre – secondo il Servizio Meteorologico Aeronautica Militare – quando i primi veri freddi su tutto il Paese giunti per l’effetto di alcune correnti Nord-Occidentali decreteranno ufficialmente l’arrivo della stagione autunnale.

Al momento, un po’ su tutto lo Stivale si potranno incontrare perciò solo situazioni di instabilità (al Centro e sulla Sardegna nell’ultima settimana di settembre, in particolare) alternati, ancora, spicchi di sole che porteranno talvolta le colonnine di mercurio a segnare livelli gradevolmente alti per il periodo.

Per l’autunno, insomma, c’è ancora tempo.

[foto: Daily.Wired.it]