0 Shares 38 Views
00:00:00
11 Dec

Le vecchie schede telefoniche valgono una fortuna

Michela Fiori
20 marzo 2014
38 Views
scheda-telefonica-telecom

Chi di voi ricorda le schede telefoniche Sip e Telecom? Cadute in disuso per colpa del sopravvento dei telefoni cellulari, le schedine utilizzate per telefonare dai telefoni pubblici sono diventate dei veri e propri oggetti da collezione. Il mercato è più attivo di quello che si potrebbe pensare e funziona in base a meccanismi specifici. Se avete tenuto qualche scheda telefonica per ricordo tiratela fuori e cercate il valore su internet, potrete avere delle sorprese. Per alcuni esemplari ormai introvabili il costo può arrivare anche a mille euro.

Se volete cimentarvi nel mercato delle schede telefoniche Sip e Telecom, un sito sul quale potete iniziare a dare un’occhiata è eBay: vero  e proprio suk virtuale in cui i collezionisti scambiano, barattano e vendono i propri cimeli. Per stabilire il prezzo ci sono una serie di fattori a cui fare riferimento: i più importanti sono la tiratura, la serie e l’anno di produzione. Se proprio non sapete da dove cominciare potete consultare blog e forum di settore, il web ne è pieno  e troverete le risposte che cercate.

Ecco alcune nozioni per cominciare a muovervi nel settore: prima di tutto non potete fare a meno di conoscere le schede Pubbliche precursorie, schede telefoniche a tiratura molto elevata, le prime schede prepagate con la banda magnetica verticale.

Poi ci sono le schede con la banda magnetica orizzontale della serie Rossa e Bianca. Le vere chicche però sono le schede Turistiche e le Commemorative, quelle che per intendersi raffiguravano una località turistica e quelle emesse in occasione speciale. Se ne possedete una il consiglio è di andare a sbirciare il valore su Internet.

[foto: http://2.bp.blogspot.com]

Vi consigliamo anche