Offerte ADSL Telecom, Wind e Vodafone

Ecco la mappa delle tariffe promozionali in corso per pacchetti ADSL, proposti ora dagli operatori telefonici Wind, Telecom e Vodafone

Siamo alla periodica rivoluzione dei prezzi sui piani telefonici e dati per linee ADSL di casa.
Dagli operatori, a gennaio, giungono le proposte per rinnovare o cambiare gestore ed allora urge una mappa delle migliori offerte sul mercato al momento.

Giusto per orientarsi, Telecom abbatte il prezzo con una proposta da 19 euro al mese per TUTTO ADSL (la tariffa scontata è valida solo per il primo anno – dal secondo passa a 29 euro – per chi proviene da altro operatore, vale invece sei mesi per i nuovi clienti). Comprende ADSL illimitata (fino a 7 mega), chiamate illimitate verso tutti i cellulari e fissi nazionali e modem gratis per un anno a chi acquista la promozione online con attivazione gratuita.

Novantacinque centesimi in più costa invece la proposta WIND Infostrada che riecheggia nello spot TV del momento. Il pacchetto Absolute ADSL a differenza della proposta della Telecom, blocca la tariffa promozionale per la durata del contratto e vale per tutti i nuovi clienti. Include chiamate illimitate verso tutti i cellulari e fissi nazionali (ma anche i fissi internazionali) e ADSL fino a 20Mb. Sono esclusi però i costi di attivazione (a partire da 20 euro) ed il modem, in comodato d’uso al costo di 3 euro al mese.

Vodafone invece preferisce un’offerta (come anche su fibra ottica) per la connettività per telefono fisso e cellulare, in una soluzione integrata dal costo di 39 euro al mese.
E’ il pacchetto Relax casa Edition 4G ADSL che costa 19 centesimi per ogni scatto alla risposta per chiamate verso tutti i telefoni fissi e cellulari e navigazione ADSL illimitata fino a 20 Mega.

In aggiunta c’è nell’offerta anche un telefono Smart Turbo 4G, con 1GB di rete internet al mese per tablet e chiavette e 2GB sotto rete 4G + messaggi e chiamate illimitate. Se il modello di smartphone non piace, si può anche scegliere fra Samsung Galaxy S5, iPhone 6, iPhone 6 Plus e Lg G3 (con un contributo che varia in base allo smartphone scelto).