Offerte energia gas e luce: quali sono le migliori tariffe?

Il mercato energetico è continuamente smosso dalle offerte di gas e luce, ma quali sono realmente le migliori tariffe delle aziende energetiche?

Le offerte del comparto dell’energia che riguardano luce e gas sono sempre molto numerose: la liberalizzazione della concorrenza ha fatto scattare la corsa per convincere il maggior numero di clienti, ma quali sono le migliori tariffe?

In un mercato altamente concorrenziale è importante fare attenzione alle proposte delle diverse aziende, piccole o grandi che siano, per trovare sempre la soluzione più idonea alle proprie esigenze. Infatti, non è corretto parlare di proposta più conveniente in senso assoluto, perché ciò che per una famiglia può essere vantaggioso non lo è per un’altra.

Tra le compagnie che si sono attivate maggiormente negli ultimi tempi per produrre un maggior numero di offerte, va senza dubbio menzionata Eni Energia, il colosso italiano dell’energia, che con la liberalizzazione ha potuto proporre direttamente i suoi prodotti al pubblico. L’offerta più interessante è riservata esclusivamente agli utenti di internet e non può essere attivata nei numerosi sportelli presenti sul territorio: 0,285 €/Smc per la fornitura del gas e 0,054 €/kWh, con una parte della quota spesa bloccata per due anni.

Altra azienda che ha dimostrato di essere piuttosto conveniente dal punto di vista delle tariffe di gas e luce è Green Network, nuova realtà del settore energetico. A differenza della proposta Eni Energia, Green Network non prevede un’unica soluzione contrattuale per entrambi i settori, ma due soluzioni distinte da attivare separatamente. La tariffa gas più conveniente di questo gruppo prevede che venga effettuato uno sconto del 5% sul costo della materia prima, che nel computo complessivo della bolletta incide per circa il 60% del totale.

Dal punto di vista delle proposte per la luce elettrica, invece, Green Energy propone all’utenza due tipologie di contratto, una bioraria e una monoraria, per compiacere l’utenza, che in questo modo ha disposizione due alternative a tariffe diverse.
Nel mercato energico gioca un ruolo da protagonista anche Edison, sempre attiva con nuove offerte destinate ai nuovi clienti e a chi è già utente.
Anche Edison propone la tariffa bioraria e monoraria per la corrente elettrica e, nel primo caso, eroga l’energia alla tariffa di 0,099 €/kWh dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 e a 0,059 €/kWh nel weekend, nei festivi e dalle 19 alle 8 nei giorni feriali.

La tariffa fissa per la fascia monoraria, invece, è 0,072 €/kWh, con tariffe bloccate per due anni. Il blocco biennale della tariffa è applicato anche al gas, che viene erogato a 0,335 €/Smc.
Sono tante le offerte energia per gas e luce, e l’utente deve valutare quali sono le migliori tariffe per le sue esigenze.