Telecom addio, ecco le nuove tariffe TIM

Telecom confluisce in TIM e gli utenti migrano automaticamente verso una delle due tariffe previste a seconda del proprio piano tariffario

Dal 1 maggio Telecom confluisce in Tim. Un nuovo cambiamento sta per avvenire nella storica e principale azienda di telecomunicazioni italiana. Nata nel 1964 come SIP, dopo la crisi economica degli anni settanta e la liberalizzazione del settore degli anni ottanta, diventa Telecom Italia nel 1994. L’azienda offre sia in Italia che all’estero servizi di telefonia fissa, pubblica, internet IP, e tv via cavo. La telefonia cellulare è affidata alla TIM, nata nel 1995, agli albori dell’avvento della telefonia mobile. Ma da oggi, 1 maggio 2015, Telecom Italia utilizzerà il marchio TIM anche per la rete fissa e per tutti i servizi erogati e saranno molti i cambiamenti.

Bolletta mensile, nuove condizioni tariffarie e addio canone. Per i clienti Telecom che hanno sottoscritto un contratto comprensivo di telefono e Adsl flat, ci sarà la migrazione automatica alla tariffa “Tutto”. Invece, per i clienti che hanno solo il telefono, la migrazione automatica li porterà alla tariffa “Tutto Voce”. Cambierà la periodicità della fatturazione che, sempre dal 1 maggio, passerà dalla cadenza bimestrale a quella mensile. Sparirà poi il famoso canone Telecom Italia sulle linee telefoniche.

Ecco nel dettaglio le sole due offerte in vigore dal 1 maggio 2015:

L’offerta TIM per la casa “Tutto ADSL”. Gli utenti che hanno voce più Adsl, migreranno verso alla tariffa “Tutto ADSL”, al costo di 44,90 euro al mese. Avranno l’ADSL fino a 7 Mega, chiamate illimitate verso tutti i fissi e i cellulari nazionali di tutti i gestori, senza scatto alla risposta e senza alcun costo al minuto e abbonamento alla linea di casa.

L’offerta TIM per la casa “TUTTO VOCE”. Gli utenti che hanno solo voce e non l’Adsl, migreranno alla tariffa “TUTTO VOCE”, al costo di 29 euro al mese. Potranno fare chiamate illimitate verso tutti i fissi e i cellulari nazionali di tutti i gestori, senza scatto alla risposta e senza alcun costo al minuto e abbonamento alla linea di casa.

(Immagine: www.statoquotidiano.it)