0 Shares 85 Views
00:00:00
18 Dec

Inps pensione sociale donne: i requisiti

LaRedazione - 8 febbraio 2014
LaRedazione
8 febbraio 2014
85 Views
pensione sociale donne

L‘INPS concede alle donne con età superiore a 65 anni una pensione sociale. L’assegno di pensione sociale è una misura introdotta in Italia per aiutare tutti coloro che non abbiano maturato i requisiti necessari a richiedere una pensione contributiva durante la loro vita lavorativa e che non siano in possesso di altre fonti di reddito utili a garantirne il sostentamento.

L’assegno di pensione sociale viene corrisposto mensilmente a tutti coloro che hanno superato i 65 anni d’età e sono in possesso di determinati requisiti. In primo luogo, è necessario non essere in possesso di fonti di reddito superiori a 5.749,90 euro annui (per coloro che non sono sposati) o di 11.499,80 annui (se si è sposati). In secondo luogo, è bene tener presente che la pensione sociale non è compatibile con altri trattamenti previdenziali INPS (pensione di invalidità, assegni reversibili del coniuge defunto).

Nel caso si sia in possesso di altre pensioni erogate dall’INPS, si sarà chiamati a scegliere il trattamento economico maggiormente favorevole. Possono richiedere la pensione sociale tutti coloro che abbiano superato i 65 anni d’età e che siano cittadini italiani, della Repubblica di San Marino o di uno dei paesi membri della comunità europea, purché regolarmente residenti in Italia.

Per gli stranieri, fattore determinante è quello di possedere la residenza in Italia da almeno 10 anni, o, nel caso non si tratti di cittadini di uno dei ventisette stati membri della Comunità Europea, è necessario essere in possesso del regolare permesso di soggiorno permanente.

L’importo dell’assegno di pensione sociale INPS viene aggiornato dall’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale ogni anno, adattandolo all’aumento del costo della vita.
Attualmente, l’importo dell’assegno di pensione sociale è di 442,30 euro mensili per coloro che vivono soli e di 663,45 euro mensili per chi ha un familiare a carico.

Con l’aumento delle persone a carico, viene incrementato l’importo dell’assegno.La pensione sociale viene corrisposta ogni mese; a dicembre una tredicesima mensilità extra. Ricapitolando, per le donne, i requisiti necessari per accedere alla pensione sociale INPS sono: età superiore a 65 anni, reddito modesto, cittadinanza italiana/comunitaria e residenza nel territorio nazionale da almeno dieci anni/possesso di permesso di soggiorno permanente.

Loading...

Vi consigliamo anche