0 Shares 19 Views
00:00:00
18 Dec

A Maranello piovono candidature: oltre 5mila per cinque posti!

Gianfranco Mingione - 16 gennaio 2014
Gianfranco Mingione
16 gennaio 2014
19 Views

Numeri da concorsone nella Pubblica Amministrazione. A Maranello, nella storica sede di casa Ferrari, cercano cinque lavoratori che, dopo uno stage di sei mesi, potranno essere assunti a tempo indeterminato. Un’offerta mica male vista la brutta aria che tira e anche per il lavoro offerto, oltre alla orami divenuta rara tipologia del contratto a tempo indeterminato. In tutto, sono arrivate oltre 5300 candidature!

La Rossa attira sempre, chi riuscirà a saltarci su? A Maranello piovono candidature da tutto il mondo con laureati da 23 Paesi differenti, come: Brasile, Australia, Cina, Germania, Stati Uniti, Gran Bretagna e non manca di certo l’Italia. Tutti vorrebbero far parte del “Ferrari Graduate Program” per entrare nell’organico di una delle aziende più prestigiose e storiche del mondo delle auto da corsa.

Chi è il candidato ideale? L’offerta è rivolta a laureati con il massimo dei voti, talentuosi e in grado di mettere in mostra le proprie capacità e competenze durante i primi sei mesi di stage.

Il processo selettivo. Dei 5300 aspiranti “ferraristi” soltanto 96 potranno sostenere le interviste individuali online. Una scrematura che si concluderà, sempre online, il prossimo 22 gennaio.

La finale. I candidati che riusciranno a superare lo scoglio dell’intervista, che verterà essenzialmente sul percorso di studi e sul possesso delle capacità giuste, accederanno all’ultimo livello di selezione. Questa fase verrà suddivisa in due giorni di valutazione e in quattro diverse fasi nel mese di febbraio 2014. Tempi veloci, quindi, in pieno stile Ferrari, che porteranno i prescelti ad iniziare lo stage nel mese di aprile prossimo.

Buona fortuna a tutti!

[foto: www.autolinknews.com]

Loading...

Vi consigliamo anche