Scioperi a marzo, fermi treni, aerei e trasporto pubblico

Trasporti a singhiozzo anche a marzo: ecco il nuovo calendario di scioperi indetto da aziende di trasporti pubblici, Trenitalia ed Alitalia

Scioperi e problemi in vista per i collegamenti in treno, bus urbani, suburbani ed aerei in Italia.

Dopo un nutrito calendario di manifestazioni sindacali che ha caratterizzato febbraio e i primi giorni di marzo, pubblicato qualche tempo fa, è tempo di aggiornare la sequenza di disagi che potrebbero interessare un po’ tutto lo Stivale nelle prossime settimane, visto che i sindacati hanno già confermato alcune agitazioni importanti.

E la lista si allunga inesorabilmente già da subito.
Da mercoledì prossimo, 11 marzo, sarà la Star di Rimini a fermare le sue corse nella rete di collegamenti pubblici diffusi per la città.
A seguire, il 13 marzo a Caserta è stato proclamato uno sciopero dei trasporti pubblici ATC di 8 ore (9.00-17.00) mentre è in programma per il giorno dopo quello nazionale indetto da Trenitalia (21.00 del 14 alle 21.00 del 15).

Si prosegue il 17 marzo a Roma con i disagi sul traffico dei mezzi pubblici, sospeso dalle 8.30 alle 17.00 e dalle 20.00 a fine servizio sulle linee di ROMA TPL SCARL e consorziate, come RONA Bus, SRB Bracci, Mauritius A., SOTRAM, SAP, Fonti A. e Troiani A. di Roma.

Il 20 marzo è la volta dello sciopero del personale Alitalia che ha ufficializzato la sospensione dal lavoro per 8 ore, dalle 10.00 alle 18.00.

Si ferma anche la rete in Sicilia dei trasporti pubblici (Gruppo FSI) per altrettante ore, dalle 9 alle 17 mentre il 30 marzo è ufficiale ormai lo sciopero nazionale del trasporto pubblico di 4 ore con diverse modalità, secondo le singole aziende dei trasporti delle singole città. Una lista che sarà doverosamente aggiornata in base alle rispettive comunicazioni ufficiali che nei prossimi giorni verrà diffusa.

[foto: Openmag.it]