Sciopero mezzi pubblici Roma 10 giugno 2015: info e orari

Previsto per il 10 Giugno 2015 il terzo sciopero degli ultimi due mesi organizzato dai lavoratori Atac di Roma

Dopo lo sciopero del 17 Aprile e del 15 maggio scorsi, anche per questo mese di giugno, e più precisamente per mercoledì 10, è previsto uno sciopero dei lavoratori Atac di Roma dovuto, oltre che alle già conosciute discussioni in atto riguardanti le privatizzazioni ed il Jobs Act, anche e soprattutto al nuovo contratto per gli autisti delle linee bus e metro romane che prevede un salario in busta paga commisurato alla produttività durante le ore di lavoro.

L’azienda si difende sostenendo con forza che da quando è entrato in vigore il nuovo contratto l’assenteismo di personale amministrativo e controllori sul posto di lavoro è diminuito addirittura del 49%, percentuale troppo importante per tornare indietro sui passi fatti.

Ecco allora che i sindacati Orsa e Fast-Confsal, dopo seri problemi con la Polizia a causa di tafferugli avvenuti nei giorni scorsi per le elezioni dei nuovi rappresentati sindacali, hanno indetto per il 10 Giugno 2015 lo sciopero di 4 ore che interesserà l’intera città di Roma provocando, ci è facile immaginare, non solo problemi a chi deve spostarsi con i mezzi pubblici e sarà impossibilitato ma anche al traffico automobilistico che molto probabilmente aumenterà nelle ore centrali della giornata proprio a causa della mancanza di autobus, tram e metro.

Ma vediamo ora quali saranno le linee interessate dallo sciopero Atac di Roma. Lo sciopero partirà alle ore 11.30 per terminare alle 15.30 ed interesserà tutte le linee tram, filobus e metro Atac. Per le linee ferroviarie, invece, lo sciopero Atac toccherà tre tratte: Roma-Lido, Roma-Nord e Termini-Giardinetti.

Per quanto riguarda la metro, invece, stop totale per le intere linee A e B mentre la linea metro C, totalmente automatizzata e dunque funzionante senza l’opera dei macchinisti, continuerà le sue normali corse anche durante le 4 ore di sciopero.

Oltre a rendere noti orari e tratte interessate dall’agitazione, i dipendenti Atac fanno sapere che al termine dell’orario previsto per lo sciopero del 10 Giugno 2015 potranno essere necessari fino a 90 minuti per la ripresa della normale attività dei mezzi pubblici.

[Immagine: www.giornalettismo.com]