Anticipazioni Uomini e Donne: arriva un trono gay? Le dichiarazioni di Tina Cipollari

La storica opinionista del talk della De Filippi parla della possibilità di aprire il trono ai gay

Tina Cipollari la vamp pro-trono gay. Fa sempre parlare di sé Tina Cipollari, la nota opinionista di Uomini e Donne, sempre al centro dell’attenzione per la sua forte presenza nel programma. Una presenza fatta di riflessioni, commenti e frecciatine al curaro per la platea di corteggiatori, tronisti e chi più ne ha più ne metta.

A Tina Cipollari non manca il carattere e la forza di dire quello che pensa anche sull’eventuale apertura del trono a partecipanti gay. Già in occasione dell’adesione all’associazione di Latina “Sei come sei”, ha espresso il suo parere sull’omosessualità: “E’ necessario parlare seriamente dell’omosessualità, facendo vedere che c’è amore e non solo piume colorate messe così per gioco” (Fonte: www.gay.tv).

“Un trono gay? La società sta cambiando”. In fondo è già da diverso tempo che su questo tema si conosce il pensiero dell’opinionista che, oggi, ci ritorna su a seguito di un intervento a margine dell’evento “Nomophobia – Be what you want”. Qui la Cipollari incalza e afferma: “Un trono gay? La società sta cambiando. L’articolo 2 della Dichiarazione dei Diritti Universali dell’Uomo ricorda che tutti gli individui nascono uguali nei diritti. L’uguaglianza non è l’obiettivo da raggiungere, ma la base da cui partono tutti i nostri diritti. Io mi sono sposata e non capisco per quale motivo due persone che si amano non possano farlo. L’amore è universale, non ha sesso e non ha età”.

E Maria De Filippi cosa ne pensa? Oltre il pensiero di Tina Cipollari, sarà la conduttrice del programma a dover prendere l’eventuale decisione di aprire il trono anche ai gay. Maria De Filippi è pronta per fare da apripista nella tv generalista? Gli italiani e i fan del programma sono pronti per un’apertura del genere? Voi cosa ne pensate?

(Immagine: www.forbiciate.com)