E’ morta Rosetta di Uomini e Donne

Muore Rosetta, storica presenza di Uomini e Donne

È stata l’ispiratrice del segmento di Uomini e Donne dedicato agli Over, alle persone anziane. A dare la notizia della sua morte è stata la redazione attraverso un post pubblicato sulla pagina Facebook del programma. Originaria di Brescia, aveva oltre novantanni e già da diverso tempo non partecipava più alla trsamissione. Un primo ritiro ci fu nel 2011 per curare attacchi di tosse e asma. Poi il ritorno dopo la convalescenza, tra lacrime e ironia, quando rientrando in studio disse: “Non sono mica morta”.

La conduttrice Maria De Filippi l’aveva scoperta a C’è posta per te, altro suo programma di punta, e da lì la portò a Uomini e Donne dedicato alla terza età. Lo scorso anno perse il suo corteggiatore, Giuseppe Grieco.

Oltre al legame con Maria De Filippi, Rosetta aveva anche un debole per il marito della conduttrice, Maurizio Costanzo. A lei era concesso strigliare la De Filippi e grazie sempre al suo temperamento, agli anziani fu concesso anche dire parolacce senza essere coperti dal bip. La “nonnina” del programma era solita sfoggiare mises colorate e le sue strigliate alla conduttrice rimarranno nella memoria dei fan.

(Immagine: www.bitchyf.it)