Gabriel Garko e altri orrori della chirurgia estetica: le star prima e dopo [Foto]

Gabriel Garko è l'ultimo fra gli uomini del jet set ad aver ceduto alla chirurgia estetica. Chi sono gli altri? Qual è la tendenza?

Gabriel Garko non è che l’ultimo di una serie di VIP rimasti invischiati nella trappola del ritocco (trappola anche per via della manutenzione che richiedono alcuni trattamenti dopo anni dal primo intervento, secondo gli esperti).

La lista è ormai lunghissima: da Nina Moric  ad Alba Parietti, da Carla Bruni a Patty Pravo, senza considerare Madonna, Sarah Jessica Parker, Renee Zellweger, per citare solo alcune delle celebrità ricorse alla chirurgia estetica.

E poi ci sono gli uomini, sempre di più: oltre all’ultimo sex symbol italiano in questione, Gabriel Garko,ci sono stati prima altri che pare abbiano sistemato difettucci della nascita o i segni del tempo, come Diego Armando Maradona, Robert Redford, Aston Kutcher, Robert Pattinson o anche Jeremy Jackson.

E’ proprio come nella Roma mondana de La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino, dove il ritocco sembra esser prassi o rituale del bell’essere. E non sembrano esserci limiti d’età. Lo dimostra Ornella Vanoni con i suoi 81 anni (passata alla chirurgia estetica quando ne aveva 77) o il caso di Lacey Wildd, la 47enne americana che si è voluta sottoporre a 37 interventi (finora) per ottenere un solo scopo: avere il seno più grande del mondo.

Quello che più colpisce è la dilagante tendenza ad anticipare sempre più questi ritocchi. E in una situazione simile, oggi, fa notizia altro: dalle pagine di Io Donna, Rachel Weisz – una splendida 45enne moglie dell’ultimo 007 Daniel Craig – ha appena dichiarato di sentirsi più bella ora di quando aveva vent’anni. Così com’è (…o si spera che sia).

gabriel_garko (1)

 

nina

 

alba-parietti-rifatta-prima-e-dopo

 

Carla-Bruni-prima-e-dopo

 

renee-zellweger-e-irriconoscibile-il-nuovo-volto_97805

 

maradona