0 Shares 15 Views
00:00:00
13 Dec

Il fotografo di Marc Jacobs si rifiuta di fotografare Miley Cyrus

LaRedazione
10 gennaio 2014
15 Views
Il fotografo di Marc Jacobs si rifiuta di fotografare Miley Cyrus

Lo storico collaboratore di Marc Jacobs, Juergen Teller, ex direttore artistico di Louis Vuitton, non ha voluto realizzare il servizio fotografico per la nuova collezione primavera-estate dello stilista, che ha scelto come suo testimonial Miley Cyrus.

Del resto, come dargli torto? La cantautrice statunitense, che ha esordito nel ruolo di Hannah Montana nell’omonima serie prodotta dalla Disney, è da sempre nota per i suoi eccessi e le costanti provocazioni: si pensi all’ultimo video in cui la bad girl si è lasciata andare a scene di autoerotismo molto esplicite o a quando, durante gli Mtv Ema 2013, ha fumato, in tutta disinvoltura, uno spinello sul palco, mentre indossava un pellicciotto bianco e un body molto succinto.

Insomma Teller, fotografo tedesco di grande prestigio che ha collaborato in passato con artiste del calibro di Björk e Céline, ha probabilmente temuto di dover sopportare i capricci della Cyrus ed, eventualmente, di dover gestire i suoi colpi di testa. L’eclatante rifiuto è stato reso noto proprio da Marc Jacobs nel corso di un’intervista al magazine di moda ‘ Women’s Wear Daily’, a cui ha dichiarato che, pur rispettando la decisione di Jurgen Teller, per il quale, tra l’altro, nutre una profonda stima, non ha tuttavia intenzione di rinunciare alla Cyrus come protagonista della sua nuova campagna e che sarà il fotografo di moda britannico David Sims ad occuparsi del servizio fotografico.

Se Teller è sostituibile, dunque, non lo è la Cyrus, indisponente popstar, ma che tuttavia rappresenta una garanzia quanto a popolarità e notorietà. Inoltre sia Jacobs che il suo socio in affari Robert Duffy hanno un debole ‘professionale’ nei confronti della Cyrus che è, a loro dire, una ragazza molto genuina e spontanea. Miley, per ora, sta conquistando le cronache mondane e, a dispetto di qualsiasi fotografo che si rifiuti di immortalarla, resta l’indiscussa e ricercatissima icona dell’eccesso degli ultimi tempi. A noi non resta che aspettare le prossime sregolatezze della cantante e vedere come se la caverà David Sims nel portare a termine il servizio fotografico della collezione di Marc Jacobs.

 

Vi consigliamo anche