Laura Pausini furiosa dopo il nudo: lo sfogo su Facebook

Incidente hot per la Pausini, la cantante al centro di un imbarazzante imprevisto nel finale di un concerto in Perù si sfoga su Facebook

Negli scorsi giorni sul web sono impazzate le critiche per l’inconveniente sexy accaduto alla Pausini: alla fine del concerto, tornando in scena per il bis, la cantante è apparsa sul palco indossando un largo accappatoio che l’ha tradita, lasciando scoperte le sue grazie, visto che la cantante non indossava biancheria intima.

Finita l’esibizione, avvenuta nella città di Lima, lei cerca di sdrammatizzare con ironia, affermando “Si è vista? Ce l’ho come tutte!“, ma le battutine e le ipotesi sull’accaduto continuano a moltiplicarsi sui giornali e sui vari social.

Ora la Pausini, dopo giorni di silenzio, si sfoga su Facebook, con una lunga lettera, affermando che, non solo si sente disgustata da tutta questa attenzione, ma che non è mai stata nuda sotto quell’accappatoio, dato che indossava il vestito di scena che, coincidenza, si è rotto poco prima del finale. Eppure quella battutina finale fa intuire che la Pausini sa bene cosa è accaduto. O forse no? Sarà stata un’azione di marketing come in tanti sostengono? Parla anche di questo Laura, mostrandosi incapace di comprendere perchè l’accaduto abbia avuto così tanta attenzione.

La Pausini si dichiara totalmente impreparata, come così lo è stata nel momento dell’incidente, che l’ha fatta vergognare, data la sua poca esperienza in imprevisti “hot”, ma come è possibile essere impreparati per una star del suo calibro? Già esperta in fatto di gossip? Ironizza sulle magliette con la frase che ha pronunciato, realizzate poco dopo l’accaduto, come così sugli hashtag che subito sono diventati mania.

La cantante scrive che si dovrebbe parlare di altre cose che accadono nel mondo, molto più importanti. E qui coglie l’occasione per criticare l’atteggiamento dei media italiani riguardo alle tante cose belle che ha realizzato, specialmente in fatto di premi vinti. Sarà che la Pausini avverta la scarsa importanza data ai cantanti famosi solo nei paesi latini? Fatto sta che anche il padre della cantante, presente al concerto, ha affermato che pensare ad una mossa di marketing è da sciocchi, vista la lunga carriera della figlia e la già affermata popolarità.

Laura Pausini sarà giudice nel programma messicano La Voz, dedicato alla musica, nell’avventura sarà accompagnata dal cantante Ricky Martin. La notizia non ha avuto molto risalto, è passata inosservata: Sarà per questo che la cantante ha escogitato una trovata pubblicitaria del genere? Magari consigliata dal suo team? Eppure dal suo sfogo in rete su Facebook, appare davvero dispiaciuta. Di sicuro non perderà l’appoggio dei suoi veri fan!