Maradona choc: il video dell’aggressione alla compagna

Maradona choc: immortalato in un video che testimonia l'aggressione alla compagna Rocio Oliva, al suo fianco ormai da diversi anni

Che Maradona non fosse esattamente uno stinco di santo, era noto già da tempo. Eppure, dopo i guai con il fisco e la giustizia italiana, le vicissitudini legate all’abuso di sostante stupefacenti e, non da ultimo, le reiterate, discutibili dichiarazioni a proposito del figlio italiano Diego Armando Junior (avuto quando giocava ancora nel Napoli), in molti pensavano che l’ex campione di calcio argentino avesse finalmente messo la testa a posto e accantonato una volta per tutte gli eccessi del passato.

E invece non sarebbe così, almeno stando a quanto dimostrato dal video che in queste ore sta facendo il giro della rete. Ormai virale, il filmato mostra un Diego Armando Maradona visibilmente fuori forma e probabilmente ubriaco, come lasciano intuire le poche parole smozzicate pronunciate all’indirizzo di quella che ormai da un po’ di tempo è la sua compagna ufficiale, Rocio Oliva.

Dapprima seduto in poltrona davanti alla televisione, l’ex Pibe De Oro a un certo punto si alza e si dirige con fare minaccioso verso la donna. Che sia intenzionato a prenderla a botte lo si intuisce dal modo in cui le scaglia addosso il bicchiere che ha in mano, mentre la Oliva cerca blandamente di dissuaderlo alzando la voce.

A questo punto il video si interrompe e non è dato sapere se si tratti solo di un accenno di violenza domestica o se il pestaggio sia poi proseguito con conseguenze sicuramente serie. In ogni caso, ciò non sminuisce la gravità del fatto.

Le immagini sono state diffuse da ElTreceTv e hanno già fatto il giro del mondo, suscitando commenti aspri e reazioni comprensibilmente indignate. Ancora nessun commento da Maradona né dal suo staff, anche se la notizia è fresca e si attendono eventuali reazioni nelle prossime ore. In particolare, non è chiaro di chi fosse la telecamera – o più probabilmente lo smartphone, vista la scarsa qualità del filmato – con cui sono state registrate le immagini; dalla prospettiva sembrerebbe che a riprendere sia stata la stessa Rocio, magari per testimoniare al mondo la violenza di cui sarebbe vittima. Tuttavia, ora più che mai, usare il condizionale è d’obbligo.

Quel che è certo, è che queste immagini rappresentano l’ennesima macchia sulla già compromessa reputazione di Diego Armando Maradona. Tra droga, violente intemperanze, malattie e figli illegittimi sparsi un po’ ovunque, l’ex campione già da tempo sembra aver perso completamente il controllo della propria vita.

Il video dell’aggressione alla compagna, che mostra un Maradona choc, è solo l’ennesimo episodio di una lunga serie, la lenta parabola discendente di un uomo che un tempo era un campione.