Royal baby, bookmaker e gossip sulla nascita della secondogenita di William e Kate

Manca poco all'arrivo della secondogenita nella famiglia reale inglese. Si scatenano i bookmaker ed i gossip sui dettagli della nascita di Diana Elisabeth

Siamo agli sgoccioli, anche secondo mamma Kate Middleton. La secondogenita del principe William potrebbe nascere per il 24 aprile dopo una gravidanza meno tranquilla e con più nausee di quella che ha caratterizzato l’arrivo del primo principino, George, stando anche alle comunicazioni ufficiali che da Kensigton Palace arrivano più numerose del solito con l’approssimarsi della data presunta parto.

Pochi misteri anche sul nome, ormai deciso per Diane Elisabeth in ricordo di Lady D.
Secondo Ok! Magazine anche la regina Elisabetta II, notoriamente in attrito con la nuora defunta, avrebbe comunque dato il suo consenso al primo nome scelto dal nipote William e la sua duchessa (se però abbinato al suo e a quello che è anche il secondo nome della mamma di Kate), ma quello su cui i bookmaker puntano è invece l’incidenza che il lieto evento avrà sulle elezioni politiche previste proprio ad inizio maggio, faccenda ancor più seria per il Regno.

Intanto, a casa dei duchi di Cambridge, tutto è in fermento continuo per i preparativi. Anche Pippa Middleton, zia della nascitura, si appresta a decorare di rosa la nursery del palazzo reale dove verrà accolta la piccola dopo la normale degenza in ospedale. La sorella infatti, non è riuscita a strappare il permesso alla regina Elisabetta di poter far nascere la sua secondogenita in casa, come avrebbe invece chiesto ripetutamente la giovane coppia reale inglese.
Ma non si ammettono obiezioni, per l’arrivo della seconda royal baby non si vogliono correre rischi.
E dire che proprio a Kensington Palace nacque Vittoria, la regina più longeva e fortunata della storia della monarchia…

[foto: www.vanityfair.it]