0 Shares 42 Views
00:00:00
22 Nov

Antifurto casa: come scegliere il migliore

La Redazione
14 novembre 2017
42 Views
Antifurto casa. Come scegliere il migliore

Mettere in sicurezza la propria abitazione è un obiettivo molto importante soprattutto quando si sta via di casa per molto tempo e non si desiderano trovare brutte sorprese al rientro. Esistono varie tipologie di antifurto a seconda delle esigenze.

Molto innovativi sono gli antifurti senza fili, detti wireless che permettono un’installazione molto più veloce e meno costosa in quanto non occorre eseguire dei lavori di muratura per la cablatura. Hanno un segnale molto forte e non permettono delle interferenze. Possono essere formati da più telecamere a seconda della superficie da controllare. I meccanismi tradizionali sono invece gli antifurti perimetrali, che sono formati da sensori che una volta attivati fanno scattare l’allarme. Molto utilizzate sono anche le telecamere di videosorveglianza che sono collegate ad un monitor attraverso il quale viene tenuta sott’occhio una determinata zona.

Esistono varie aziende che si occupano di costruire antifurti potenziati ed efficaci:

  • Antifurto365 è considerata tra le più attive nel campo degli allarmi wireless. Si acquistano i dispositivi direttamente dal produttore e sono gli unici in Italia a fornire le innovative sirene G3 con tripla frequenza che costituiscono un punto di forza per l’intero sistema.
  •  Tecnoalarm è un’altra azienda leader del settore che monta le centraline più utilizzate come la TP4-20 Gsm e TP8. Si montano in poco tempo e i sistemi di allarme sono facili da utilizzare, oltre che molto sicuri. Vi è una vasta scelta di prodotti a seconda delle esigenze, da quelli perimetrali a quelli tradizionali.
  • Daitem costituisce un’altra importante azienda fornita dei migliori prodotti per la messa in sicurezza, dai sistemi di automazione a sensori e sirene.

Per quanto riguarda i prezzi dell’antifurto casa si parte da circa 300 euro per i modelli più semplici. Una buona opzione per risparmiare tempo e denaro è il  kit antifurto ‘fai da te’ senza fili. I kit arrivano a casa con tutti i dispositivi necessari. In questo modo, soltanto devi installare i componenti e attivare il sistema antifurto.

Per il 2018 sono previste importanti novità come le videocamere che permettono una definizione nitida anche la notte grazie agli infrarossi, con riconoscimento facciale e si attivano appena l’intruso entra nel loro campo visivo.

[Foto: granreforma.com.mx]

Vi consigliamo anche