3 idee viaggio per chi ama il tango (senza andare in Argentina)

La passione crescente per il ballo argentino si fonde a quella per i viaggi. Ecco tre idee per un week end (o poco più) a ritmo di tango.

Tangueros, siete pronti a partire?
Se accomunati dalla stessa passione, sappiate che un viaggio come quello sul tema del ballo argentino non necessariamente deve avere come tappa Buenos Aires ormai. La danza a coppie più sensuale per eccellenza è ormai diffusa ed apprezzata ovunque. Per chi apprezza il genere e non vuol perdere il passo nemmeno in vacanza può fare la valigia con le scarpette adatte, Le mete e le proposte non mancano: noi ve ne consigliamo tre, da cogliere in estate o nel prossimo autunno. Basta un partner per andare in pista e… via!

Costa Diadema – L’idea della crociera ben si abbina a quella del tango: lenti i movimenti ma forti le emozioni. Così nasce un pacchetto ad hoc per chi vuole abbinare il relax del viaggio in nave a momenti di puro esercizio, per esperti e neofiti del genere. A novembre, Festival del Tango Argentino con partenze da Napoli (il 19) oppure La Spezia (il 20) o Savona (il 21) per fare tappa su Marsiglia, Barcellona e Palma de Mallorca. Tariffa prenota subito 8 giorni e 7 notti, a partire da 499 euro a persona, tasse portuali e quota di iscrizione incluse (quota di servizio da 8,50 per adulto al giorno esclusa) in cabina doppia Classic Interna e con lezioni gratuite con Marcela Guevara, ballerina di tango di fama mondiale. Info qui.

ItineraTango –  Nel cuore dell’Europa ma con l’anima argentina. Un viaggio a Berlino dal 6 al 9 agosto dedicato alla città ma anche alla scoperta di una delle città più cosmopolite del vecchio continente. Nel pacchetto, visite della capitale, soggiorno hotel e trattamento in B&B con voli a/r, transfer ed assicurazione inclusa a 489 euro per persona in camera doppia (con prenotazione entro il 27 giugno, poi prezzo maggiorato). E poi serate dedicate al tango fra le milonghe della città oltre a spettacoli e nightlife berlinese. Info qui.

Elba World Tango Festival – in occasione della seconda edizione del Festival de tango, tappa sull’isola d’Elba. Dal 3 al 12 luglio è davvero ricco il calendario della manifestazione che può suggerire una vacanza per qualche giorno. Appuntamenti, spettacoli, lezioni fra aperitivi in spiaggia e milonghe sul mare, per lasciarsi andare alle note di tango, anche sulla vicina isola di Pianosa.  Costo ingresso da 10 euro a persona e trasferimenti da Marina di Campo all’isola di Pianosa A/R euro 18.90 + euro 8 Ticket Ente Parco. Info qui.

[foto: Bancadeltempopisa.altervista.org]